L’Enic comincia ad ingranare, Galmarini e Rugolo espugnano San Miniato

Secondo squillo consecutivo per l’Enic Firenze (dopo Piombino), che batte a domicilio la Blukart San Miniato e sembra aver trovato il bandolo della matassa ai problemi di inizio campionato. Difficoltà che al momento sta risolvendo la ditta di lunghi Rugolo-Galmarini, anche oggi di un altro livello. Per il reggino 29 punti con 10 falli subiti, per il fiorentino 26 con 14 rimbalzi (di cui 5 offensivi).

È comunque una partita molto equilibrata, come si capisce sin dal primo quarto. Si procede a strappi con il 15-10 frutto della tripla di Stefanelli (al 6’), prontamente ricacciato indietro da Marmugi che caccia 6 punti in 90 secondi. Ma al primo riposo Benites segna per il 20-19 Etrusca. Il secondo periodo si apre con l’intensità di Rugolo e Galmarini a creare problemi, bravi sia in fase di realizzazione e presenti in area. Due liberi del neo-acquisto gigliato significano +3 (31-34) al 15’ e la tripla di Terenzi su assist di Dionisi manda al riposo lungo i biancorossi in vantaggio sul 40-44.

Il Pino Dragons lavora e riesce a rimanere col naso avanti, è ancora Rugolo a dare il +5 (47-52) al 26’ con una tripla (4/7 i suoi tentativi totali dall’arco) su recupero di Passoni. Ma in questo momento Perin si scatena, 6 punti in fila, palloni recuperati e San Miniato prova a mettere la freccia al 28’ (55-52). L’Enic è orgogliosa, riesce a rimontare entrando negli ultimi dieci minuti con un buon gruzzoletto (55-60). Una volta ripartiti Galmarini suona la carica, stoppa Zita in difesa, dall’altra parte Rugolo si invola per il +9 a 7 minuti dalla fine. Il crocevia della partita arriva sul 70-71 a una manciata di minuti dalla fine, ma ancora uno scatenato Rugolo e poi Galmarini danno di nuovo il +6 che difenderanno con le unghie e con i denti fino al 40’.

Le parole di Salvetti a fine gara: clicca qui.

Blukart Etrusca San Miniato – ENIC Pino Dragons Firenze 78-85

ETRUSCA: Gaye serigne 15 (5/9, 1/4), Stefanelli 14 (0/2, 4/11), Giacomelli 14 (4/7, 2/2), Bertolini 11 (3/8, 1/2), Perin 9 (4/6, 0/3), Zita 8 (2/4, 0/2), Giarelli 4 (2/5), Benites 3 (1/2 da tre), Grassi (0/1 da tre), Capozio. All.: Barsotti.

ENIC: Rugolo 29 (2/2, 4/7), Galmarini 26 (10/12), Terenzi 10 (2/6, 2/5), Marmugi 10 (2/3, 1/2), Magini 4 (2/6, 0/3), Passoni 3 (0/1, 1/4), Goretti 2 (1/2), Dionisi 1, Marotta, Cometti. All.: Salvetti.

Arbitri: Bernassola e Di Gennaro.
Parziali: 20-19, 40-44, 55-60
Note: Percentuali dal campo: Etrusca 20/41 da 2, 9/27 da 3. Enic 19/32 da 2, 8/21 da 3. Tiri Liberi: Etrusca 11/14, Enic 23/25. Usciti per 5 falli: Giacomelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter