Valdisieve è acciaccata, Montale alla lunga ha la meglio

Una Valdisieve martoriata da infortuni ed assenze cade in una partita combattuta contro Montale, squadra rinvigorita dalla quinta vittoria consecutiva.
Si tratta invece della terza sconfitta di fila per i ragazzi di coach Pescioli, che però, come dicevamo, sono arrivati al PalaBertolazzi con problemi diffusi in tutto il roster: Bandinelli ed Occhini con la febbre molto alta, Cianchi infortunato e per finire anche Corsi si è fermato dopo 8’ dall’inizio della gara.

Nonostante tutto i biancoverdi sono riusciti a tenere vivo il risultato. Prima andando sopra (+8 sul 9-17) con un tiro in sospensione di Rossi (partita superba la sua assieme a quella di Coccia) e rimanendo a contatto fino alla fine del terzo quarto, quando però Montale ha trovato le forze per scappare fino al +10. Cherici al 33’ ha trovato la soluzione per tornare a contatto (56-53), ma 7 punti in fila di Magni hanno scavato un break impossibile da rimontare.

“La partita è stata decisa a metà del quarto periodo – ci racconta coach Pippo Pescioli – perché siamo tornati fino al -3 ma senza andare avanti. Nonostante questa sfortuna che ci perseguita per gli infortuni, stasera abbiamo difeso meglio rispetto alle ultime prestazione. Però le prossime due partite vanno vinte, perché sono entrambe in casa e vogliamo festeggiare un buon Natale”.

Libertas Basket Montale – Lorex Sport Valdisieve 72-63

MONTALE: Magni 17, Della Rosa 15, Rossi 14, Nesi 12, Magnini 8, Tasselli, Pratesi 2, Giusti 2, Navicelli, Milani ne, Gai ne. All.: Tonfoni
VALDISIEVE: Rossi 22, Coccia 17, Cherici 6, Bandinelli 5, Piccini C. 4, Fracassini 4, Occhini 3, Municchi 2, Piccini N., Corsi. All.: Pescioli
Arbitri: Gustarini e Frosolini.
Parziali: 16-19, 37-31, 54-45.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter