Serie B in carrozzina: ok la prima delle Volpi Rosse Menarini

Il campionato precedente era terminato a Roma, con una vittoria contro Don Orione. Di lì in poi sono passati ben nove mesi tra allenamenti, progetti futuri e ovviamente la programmazione della nuova stagione.

Ai nastri di partenza però lo spirito non cambia: migliorarsi e continuare a vincere. Così le Volpi Rosse Menarini ricominciano il torneo di Serie B di basket in carrozzina vincendo a Trento, contro l’Albatros. Un match dominato anche in maniera ampia se si esclude il secondo quarto, periodo in cui i fiorentini la spuntano di un solo punto di gap (12-13) a causa di qualche ruggine difensiva. Uno spavento passeggero, soprattutto quando in campo per la Wheelchair diventa decisivo Cabiddu. Il sardo è stato il miglior della Menarini in fase realizzativa il campionato scorso e nella prima di campionato ha dimostrato di non volere deludere il trend positivo.

Super Cabiddu con 32 punti davanti a Giustino (19 pt.) all’esordio nel campionato senior, dopo una grande esperienza con i “volpini” nelle Final Four nazionali di Pistoia 2016. Per il giovane gigliato quella di Trento è un’esperienza speciale che si aggiunge alla sua prima volta sul parquet insieme al padre, membro del roster delle Volpi Rosse da anni.

Ora spazio al debutto casalingo al “Pala Valenti” domenica 11 dicembre (ore 15:30) contro una formazione quotata come la WheelchairBasket Vicenza, reduce dalla vittoria schiacciante contro i Bradipi Bologna per 75-54.

Albatros Trento – Volpi Rosse Menarini Firenze 30 – 71

Parziali: 4-24; 12-13; 8-17; 6-17.

Albatros Trento: Cristelli 12, Colaone 12, Marconcini 4, El barji 2, Della Vecchia e Bortolotti 0. Allenatore: Vita
Volpi Rosse Menarini Firenze: Amodio 0, Cabiddu 32, Cini 2, Floris 0, Giustino G. 12,Giustino K. 19, Monforte 0, Pellegrini 6 Cherici n.e. Allenatore: Cherici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter