Viola prorompente, la Coelsanus Varese regge solo dieci minuti

Take no prisoners. Questo è l’epitome del messaggio che la Fiorentina Basket ha incarnato oggi in campo contro una malcapitata Robur et Fides Varese, incappata in una straripante prestazione degli uomini di Niccolai. Il coach termale continua a guidare i suoi dalla tribuna ma detiene grandi meriti per la seconda vittoria di fila e più generalmente, per questo cambio di rotta evidente della squadra.

I viola, che oggi sono scesi in campo con lo sponsor All Foods e Conad, non fanno prigionieri sin dai primi minuti di gioco, il massimo vantaggio varesino infatti è solo lo 0-2 iniziale. Dopo i primi minuti un po’ balbettanti la Fiorentina dà segnali di una difesa forte che cambia molto bene sui pick’n’roll (Rosignoli su tutti), rotazioni attente e un attacco funzionale (vedi la splendida gestione di Bloise, Valentini e Mazzuchelli), il primo quarto si chiude 17-16 per i padroni di casa.

Il secondo periodo è quello della staffa perché si sblocca Poltroneri (24 punti a fine gara e 6/10 da dietro l’arco) con una sequela di triple che valgono il break di 11-0: al 15′ i gigliati sono sopra 32-18. Sarà uno svantaggio che i lombardi di Vescovi non riusciranno più a recuperare, con Niccolai che dagli spalti potrà dare spazio a tutto il roster, Costi compreso. Il gioiellino della Sancat si fa un bel compleanno per i suoi 16 anni (che compirà domani), realizzando il primo canestro della sua carriera in B: un bel segnale per tutti i ragazzi delle giovanili.

Le parole del presidente Piacenti e del coach Niccolai nel dopogara.

All Foods Fiorentina Basket – Coelsanus Robur et Fides Varese 86-56

FIORENTINA: Poltronieri 24 (2/3, 6/10), Rosignoli 12 (5/8), Longobardi 10 (5/7, 0/3), De leone 8 (4/8), Bloise 7 (2/4, 1/4), Mazzuchelli 7 (2/4, 1/2), Valentini 6 (2/5, 0/1), Bevilacqua 6 (3/4), Motta 4 (1/5 da 3), Costi 2 (1/2, 0/3). All.: nessuno.

ROBUR ET FIDES: Santambrogio 11 (2/5, 1/3), Bolzonella 10 (2/7, 0/1), Matteucci 10 (2/4), Innocenti 9 (3/6, 1/1), Trentini 5 (1/1, 1/2), Castelletta 3 (1/2, 0/2), Maruca 3 (0/1, 0/1), Sabbadini 3 (1/2, 0/4), Pagani 2 (1/2), Moalli 0 (0/1, 0/1). All.: Vescovi.

Arbitri: Giancecchi e Bergami.
Parziali:17-16, 43-26, 70-42.
Note: Percentuali dal campo: Fiorentina 26/45 da 2, 9/28 da 3. Robur et Fides 13/31 da 2, 3/15 da 3. Tiri Liberi: Fiorentina 7/10, Robur et Fides 21/32. Usciti per 5 falli: Motta e Pagani. Spettatori: 300.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter