Borsetti: “Arbitraggio scandaloso, siamo stati scippati”

Nel concitato post-partita di Enic Firenze – LTC Sangiorgese si è espresso anche il presidente Luca Borsetti, che ha parlato della partita e dell’arbitraggio: “Purtroppo stasera abbiamo peccato ancora una volta di ingenuità, ci siamo trovati con grande merito sopra di 7 punti ma non siamo riusciti a gestire il vantaggio, anche perché abbiamo avuto un arbitraggio assolutamente scandaloso. Non sono solito parlare di certe cose, e proprio per questo rimando tutti su TeleIride per vedere le immagini della partita quando saranno disponibili. Soprattutto una chiamata a Rugolo a pochi secondi dal termine, che dopo aver subito fallo a ripetizione cercando di non perdere palla, gli veniva invece fischiato sfondamento. Devo dire che questa volta, sportivamente parlando, è stato uno scippo evidente”.

“Noi non ci meritiamo questo trattamento. – continua il presidente gigliato – Protesteremo perché essere a zero punti evidentemente, per qualche impreparato, è un marchio d’infamia e certe chiamate vengono fatte verso di noi e non contro l’avversario di turno, in questo caso Sangiorgese, che non meritava di vincere”.

Borsetti termina dando una menzione d’onore all’ottimo contributo dell’ultimo arrivato: “Abbiamo acquisito un grande giocatore, perché Giovanni Rugolo non solo ha fatto un’ottima partita, ma ha vivacizzato e dato spessore a tutto il nostro gioco ed ha esaltato le azioni dei nostri giocatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter