L’Italia del Waterbasket fuori dal podio nel torneo di Martinov

Trasferta amara per i ragazzi della Wb Firenze convocati nella rappresentativa nazionale Waterbasket Italia guidata dal ct Oncini che esce sconfitta dal torneo Martinov giocato a Maribor (Slovenia), pur tenendo testa alle forti formazioni avversarie. Solo sconfitte per la “Nazionale” di Waterbasket alla sua seconda partecipazione al Torneo internazionale Martinov di Maribor lo scorso sabato, dove erano presenti le migliori squadre europee di questa disciplina sportiva.

Le regole slovene che permettono un gioco più aggressivo, non hanno favorito la rappresentativa nazionale presente con le due formazioni del Waterbasket Italia Team e Master. Complici anche alcune assenze importanti fra i convocati, le formazioni slovene hanno superato ai punti Waterbasket Italia Team rispettivamente contro Kamnik 18-12, Maribor A 37-7, Maribor B 23-20 mentre Wb Italia Master ha perso con Velenje 51-3, Maribor C 31-10, Piranha 26-10.

“Il gioco sloveno è profondamente diverso dal nostro per il fatto di non avere una linea di riferimento a fondo campo con la possibilità di nuotare dietro al canestro e l’assenza del tabellone, non ci hanno favorito; in particolare contro il Maribor A (vincitore del torneo ndr) la grande fisicità dei suoi giocatori unita al veloce giro palla sotto canestro e agli schemi di gioco hanno costituito un grosso gap. Contro Kamnik e Maribor B nonostante le sconfitte è stata una buona prova dei ragazzi che hanno provato a rimontare con alcune triple stando più attenti a limitare gli errori in fase di possesso”, spiega il CT Oncini.

Nella finalissima del torneo vittoria del Maribor sul Velenje dopo una combattutissima partita.

L’inno nazionale italiano ha preceduto il match tra le due formazioni azzurre che si sono affrontate per il 7°- 8° posto, vinto dal Waterbasket Italia Team per 41- 2. Per i ragazzi della Wb Firenze assieme ai loro compagni di nazionale della Wb Bologna e della Bentegodi Verona si tratta della seconda esperienza internazionale in terra slovena, uno stimolo a migliorarsi per il prosieguo della stagione anche in vista del prossimo appuntamento casalingo al Trofeo Città di Firenze il prossimo 20 Novembre.
Italia TEAM: Bartaloni (Wb Firenze) Bevacqua (Wb Firenze) Carli (Bentegodi Verona) Cellai (Wb Firenze) Civolani (Wb Firenze) Gorshkov (Wb Firenze) Sgobbi F. (Wb Bologna) Romagnoli (Wb Bologna) Vesentini (Bentegodi Verona)

Italia TEAM: Bartaloni (Wb Firenze), Bevacqua (Wb Firenze), Carli (Bentegodi Verona), Cellai (Wb Firenze), Civolani (Wb Firenze), Gorshkov (Wb Firenze), Sgobbi F. (Wb Bologna), Romagnoli (Wb Bologna), Vesentini (Bentegodi Verona).

 

Italia MASTER: Bellucci (Wb Firenze) Brunori (Wb Firenze) Cametti (Bentegodi Verona) Fiocco (Bentegodi Verona) Mantovani (Bentegodi Verona) Sgobbi S. (Wb Bologna) Piubello (Bentegodi Verona) Tonini (Bentegodi Verona) Zacchiroli (Bentegodi Verona)

Italia MASTER: Bellucci (Wb Firenze), Brunori (Wb Firenze), Cametti (Bentegodi Verona), Fiocco (Bentegodi Verona), Mantovani (Bentegodi Verona), Sgobbi S. (Wb Bologna), Piubello (Bentegodi Verona), Tonini (Bentegodi Verona), Zacchiroli (Bentegodi Verona).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter