Stefanini-Corsi micidiali e lo Sport Pisa crolla a Firenze

Il Fotoamatore sfodera un’altra prestazione scoppiettante e festeggia la prima gara casalinga di campionato infliggendo una pesante sconfitta allo Sport Pisa. Una Corsi assoluta padrona nei rimbalzi (11 difensivi e 7 offensivi) e una Stefanini letteralmente scatenata (28 punti il suo score) sarebbero bastate da sole per arginare le velleità ospiti. Alle due alfiere gigliate si sono aggiunte le giovani promesse del vivaio viola che hanno dato bella mostra di sé: Pieretti ha festeggiato la sua prima doppia cifra, mentre Basilissi e Balestri (8), Ciantelli (7), Donadio e Evangelista (6), El Habbab (4) hanno dato un importante contributo a rendere roboante lo score finale. Sul fronte delle ospiti la sola Lapucci è sembrata in grado di competere con le quotate avversarie e per il resto è solo da encomiare  l’impegno con il quale hanno affrontato una gara senza speranza.

I primi 4 minuti di gioco sono un vero incubo per lo Sport Pisa: mentre Il Fotoamatore colpiva ripetutamente la retina avversaria le ospiti non riuscivano ad entrare nella ferrea difesa gigliata. Al 4’, quando il tabellone indicava un desolante 14-0 (Balestri 5, Stefanini 3, Corsi, Evangelista e Pieretti 2), è arrivato il primo canestro ospite (Lapucci) al quale hanno fatto seguito altri 5 canestri viola (Stefanini 4, Balestri, Corsi e Pieretti 2) prima di vedere, al 7’, la seconda doppia pisana (Renda). Il quarto di gara si chiude sul 32-6 che consegna al Fotoamatore una grossa ipoteca sul successo finale. La musica nel secondo periodo non è molto diversa e il parziale 25-6 ne è degno testimone. Si va all’intervallo sul 57-12 che significa partita finita. Va tuttavia dato merito alle due formazioni di aver continuato a dare spettacolo anche nella rimanente parte della gara.

Il terzo periodo è quello in cui lo Sport Pisa è meglio riuscito ad arginare l’uragano viola, riuscendo a limitare i danni ad un parziale 19-9 che, seppur negativo, costituiva un progresso rispetto alla prima metà. Ma è stato solo un fuoco di paglia perché Il Fotoamatore ha nuovamente stretto le maglie della difesa nell’ultimo quarto ed ha inflitto un pesante 17-0 che lo ha accompagnato alla trionfale vittoria.

La difesa press e la velocità nella manovra d’attacco sono state le armi con le quali Il Fotoamatore ha demolito la resistenza avversaria mantenendo il primato in classifica. Già dalla prossima giornata di campionato queste armi saranno messe a dura prova sul parquet del Basket Femminile Pontedera. E’ di questo che coach Scarselli e le cestiste gigliate si preoccuperanno a partire da lunedì.

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE  93
SPORT PISA       21
Parziali: 32-6, 57-12 (25-6), 76-21 (19-9), 93-21 (17-0)

Tiri liberi:  9/16 Florence, 6/18 Pisa
Arbitri: Venturini T. di Capannori e Macigni F. di Pistoia
Uscite per falli: Armani (Pisa)

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 28, El Habbab 4, Ciantelli 7, Donadio 6, Evangelista 6, Basilissi 8, Balestri 8, Pieretti 14, Goracci C., Corsi 12, Bandini. Allenatore: Duccio SCARSELLI

SPORT PISA: Armani, Lorenzi 2, Lapucci 8, Pasero, Chelo, Guerrini 3, Bufalini 2, Renda 2, Lecce 1, Magliozzi, Nivela 2. Allenatore: F. MARAZZATO

foto Beatrice Volpi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter