Basket Serie D Toscana: l’Affrico non si ferma e batte anche i Jokers

Nonostante l’importante rientro di Andrea Ademollo fra le fila dei gialloblu, sono gli ospiti a dominare il primo quarto. I restanti tre quarti della partita si giocano nel segno dell’equilibrio, ma alla fine è l’Affrico a conquistare la vittoria, per la precisione si tratta della quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Toccafondi. Con questa sconfitta diventano decisive, per i Jokers, le ultime quattro partite della prima fase. Delle sei squadre che fanno parte del Girone C, solo le prime tre accederanno alla poule promozione. In questo momento i Jokers hanno 6 punti a pari punti col Santo Stefano, sono queste le due squadre che si contendono il terzo posto.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Grande protagonista del primo quarto, ma forse sarebbe meglio dire di tutta la partita, è stato Manno. Il forte giocatore biancoblu ha iniziato la sua serata con due triple, a cui, per conto dei Jokers ha risposto Vienni, sempre efficace dalla lunga distanza.

Nella seconda frazione Andrea Ademollo conferma di essere un giocatore fondamentale per la squadra. Il play gialloblu si rende utile anche in fase di rimbalzo. I ragazzi di coach Nudo, guidati da un Tarchi in gran forma, recuperano il divario di 7 punti con cui si era chiusa la terza frazione. Le due squadre vanno al riposo sul 30-29 per i Jokers, che nell’ultimo minuto sbagliano alcune conclusioni che avrebbero potuto rendere più ricco il bottino.

Dopo la pausa lunga c’è buona collaborazione tra i lunghi gialloblu, con Biondi che appoggia per Susini il quale, oltre a segnare da sotto, subisce anche anche il fallo. Libero supplementare sbagliato, ma punteggio comunque sul 32-29. Bianco Blu più imprecisi al tiro, i ragazzi di coach Toccafondi si affidano quindi alle penetrazioni in area. Ottima mossa, ma non si rompe l’equilibrio: 40-39 dopo 30 minuti di gioco.

Ultima frazione decisiva e più tesa, come lecito aspettarsi. E’ sempre l’equilibrio a dominare. Il tabellone segna 43-41 a 6’28” quando Tarchi fa registrare 1 su 2 dalla lunetta. A 3’55” gran canestro in equilibrio precario di Ardinghi che porta i suoi a meno uno: 47-46. A 2’40” il canestro che fa pendere la bilancia della parte degli ospiti: tripla di Manno e punteggio sul 49-51. Cinque le triple realizzate da Manno in questa gara. Jokers costretti a rincorrere, ma che avrebbero la possibilità di impattare con 2 liberi di Susini a 10” dalla fine, sul punteggio di 50-52: il lungo classe 2002 segna il primo ma sbaglia il secondo e pochi istanti dopo, la tripla della disperazione (e della possibile vittoria) di Ridolfi sbatte sul ferro, decretando il successo dell’Affrico 51-53.

Farto Jokers 51
Pallacanestro Affrico 53

FARTO JOKERS LEGNAIA: Ademollo A. 16, Susini 8, Vienni 7, Cappelli 6, Biondi, Tarchi 10, Fusillo D. 4, Coli, Fabiani, Ridolfi, Fusillo S., Califano.
Coach: Nudo

BASKET BIANCO BLU: Manno 19, Gianfelice 11, Ardinghi 6, Niccoli 5, Carrieri, Albini 10, Sferruzza 2, Passaleva, Ristori, Morelli, Euzzor ne, Simoncini ne.
Coach: Toccafondi

Arbitri: Profeti Riccardo di Rosignano Marittimo (LI) e Ursi Lorenzo di Livorno
Parziali: 14-21, 30-29, 40-39, 51-53.

Puoi ricevere le ultime news sul basket a Firenze, prima di tutti unendoti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *