Pianeta Sancat: Under 18 Eccellenza ko (con orgoglio) a Livorno

L’Under 18 Eccellenza della Sancat non riesce a sovvertire il pronostico e cade a Livorno. Comunque meritevole la prestazione dei ragazzi di Stefano Corsini, che se la sono giocata fino alla fine. Troppo divario fisico e tecnico tra le due formazioni con i locali che scappano subito via chiudendo il primo quarto sul 14-6. Le prime rotazioni danno slancio alla Sancat che torna sino al -2 (22-20), prima di venir ricacciata indietro colpa anche dell’impensabile 0/7 ai liberi del primo tempo dei ragazzi biancoblù.

La Sancat sembra sempre sul punto di crollare definitivamente, torna a -4 dopo la pausa ma viene respinta da Graziani e Bianco. In apertura di ultimo periodo Don Bosco che vola a +13, ma ancora orgogliosa reazione guidata dagli esterni gigliati, ma è ormai troppo tardi. I ragazzi biancoblù sono ancora puniti dalle troppe perse, difetto da cancellare in breve tempo, per tornare quanto prima al successo che i ragazzi meriterebbero per l’impegno e la voglia che sempre gettano in campo. Prossimo impegno, giovedì 27 ottobre (alla palestra Affrico ore 19.50) contro il Pistoia Basket 2000.

Don Bosco Livorno-Sancat Firenze 63-55

DON BOSCO LIVORNO: Graziani 19, Bianco 15, Cecchi 11, Thiam 10, Korsunov 4, Bonaccorsi 2, Mameli 2, Cioni, Calvi, Galeani, Casarosa, Pallai. All.: Saibene.

SANCAT FIRENZE: Redolfi 15, Gennai 14, Lorbis 10, Carrieri 8, Municchi 4, Ardinghi 2, Costi 2, Bargi, Caselli, Ungar, Colombini, Farolfi ne. All.: Corsini.

Arbitri: Chiarugi e Fabiani.
Parziali: 14-6, 31-22, 45-34.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter