Pianeta Sancat: Under 18 corraggiosa ma sfortuna con Castelfiorentino

L’Under 18 Eccellenza della Sancat cede nell’ultimo quarto all’Abc Castelfiorentino. Altra coraggiosa ma sfortunata prestazione per la squadra di Stefano Corsini. Inizio molto positivo dei biancoblù: la scelta di giocare con quattro esterni paga. Ritmo alto, pressing e alte percentuali guidano i suoi al 24-17 della prima sirena. Il vantaggio si allunga sino al +12, poi le palle perse, vero tallone d’achille dei biancoblù, permette ai valdelsani di rientrare nel match guidati da un immarcabile Tozzi (12 nel solo secondo quarto). Segna solo Municchi nel terzo quarto, tenendo i suoi in scia per tutta la frazione. Sette punti consecutivi di Lazzeri aprono la mini fuga ospite in apertura di ultimo periodo ma Municchi e Carrieri riportano a contatto i locali prima dell’incredibile tripla di Daly che a meno di un minuto dal termine ridà il +5 ai suoi chiudendo di fatto la contesa. Nell’attesa del pieno recupero di Gelli e Costi, coach Corsini ha buone risposte da tanti rilievi vengono lasciati in campo per tanti minuti, rispondendo spesso con buone prestazioni. Prossimo impegno, mercoledì 19 ottobre (ore 20.30) sul parquet del Don Bosco Livorno.

Sancat Firenze-ABC Castelfiorentino 70-79

SANCAT FIRENZE: Municchi 21, Carrieri 10, Redolfi 9, Lorbis 9, Ardinghi 6, Costi 5, Gennai 2, Bargi 2, Ungar 2, Caselli 2, Colombini 2, Farolfi. All.: Corsini.

ABC CASTELFIORENTINO: Tozzi 29, Ticciati 12, Maestrini 9, Lazzeri 8, Cantini 7, Vallerani 6, Daly 3, Meoni 3, Oriolo 2, Tammone, Pratelli, Sollazzi ne. All.: Betti.

Arbitri: Miniati e Menicatti.
Parziali: 24-17, 42-42, 55-56.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter