Con Galmarini-Terenzi e il Pino supera agile Valdisieve

Nel giorno della presentazione il scende in campo in serata contro Valdisieve (C Gold) che arriva al PalaCoverciano a ranghi davvero ridotti. A coach Pescioli infatti mancano Corsi (presente in panchina ma a riposo), per metà gara Occhini e Cianchi. Per questo scrimmage giocato per tre quarti su tempi di 12′, Salvetti mette subito in campo i suoi migliori cinque e subito dilaga contro una Lorex Sport troppo remissiva. Marmugi fa la differenza sotto canestro e dalla media, mentre Magini e Galamarini dimostrano di aver già affinato la loro intesa sull’asse play-pivot. Rossi per contro si sbatte non poco, ma il primo quarto termina 35-11.

Il secondo quarto quarto è quello delle rotazioni, Cherici si da da fare e tiene i suoi attaccati ai padroni di casa che intanto hanno perso per infortunio al naso Andrea Filippi: tanto sangue ma niente di grave. La debolezza a rimbalzo per Valdisieve, con Fracassini in panchina, si fa sentire ma la seconda frazione finisce 21-20. Nella terza frazione tornano in campo i titolari del Pino e tra le fila di Valdisieve arriva Occhini, il cliché però resta quello del primo quarto, Galamarini e Terenzi scuotono la retina con facilità e la Lorez Sport rimedia un 31-13. L’ultimo quarto con le riserve è degno di nota purtroppo solo per la rottura del naso di Nardi che in doppio tesseramento con Legnaia, stava giocando l’amichevole: per lui da valutare i giorni di recupero.

Enic Firenze- 101-52 (punteggio azzerato al termine di ogni quarto)

FIRENZE: Magini 3, Terenzi 17, Marmugi 9, Marotta 12, Galmarini 18, Filippi 5, Goretti 8, Passoni 7, Zappia 4, Merlo 10, De Martino 4, Metalla 4. All. Salvetti

VALDISIEVE BASKET: non disponibili.

PARZIALI: 35-11, 56-30, 87-43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter