Pari e patta, una Fiorentina diesel pareggia contro la Virtus Siena

Due frazioni a testa e il punteggio aggregato che alla fine dello scrimmage, neanche a farlo a posta, fa terminare sul 66 pari la partita fra All Foods Fiorentina e Virtus Siena. Risultato strano per una partita di basket, nella quarta amichevole gigliata che rimane comunque positiva, dopo le vittorie a Legnaia e Valceresio e la sconfitta contro la Robur et Fides Varese.

La Fiorentina al PalaPerucatti impiega i primi due quarti prima di entrare in armonia con il gioco, dopo aver smaltito le scorie degli allenamenti di questi giorni. Da segnalare la prova positiva per intensità e linguaggio del corpo di Andrea Mazzucchelli. L’ex Orzinuovi è su tutti i palloni e parte in quintetto assieme a Bloise come doppio-playmaker. Terminerà la partita come top-scorer a 18 punti fatti di triple, giochi a due e penetrazioni. Più frenati Rosignoli e Poltroneri, nonostante alcuni buoni movimenti dentro l’area (il centro è stato molto cercato nel pitturato) abbisognano ancora di tempo per incidere nel match. Sulla lunga distanza bene anche Bloise e Longobardi, entrambi come il resto delle due squadre, poco in ritmo gara per un arbitraggio che ha po’ spezzettato la gara. Ma del resto è pre-season per tutti.

Primo e secondo quarto erano di marca senese che partivano già 11-3, grazie a rimbalzi offensivi, rubate che gli garantivano un maggior numero di possessi e di tiri semplici in contropiede (17-12 il finale del 1° periodo, 19-15 il 2°). Nel secondo tempo saliva l’intensità difensiva dei viola, con dei buoni raddoppi difensivi, show sui pick’n’roll avversari e triple che finalmente cominciavano ad entrare (vedi Bloise), marchiando di viola sia la terza (11-14) che quarta frazione (19-25). Infine nel quinto periodo, fatto per dare spazio maggiore anche agli under, Cadeo schierava Costi (già entrato a partita in corso), Gelli e Lorbis, con alternarsi ad under più scafati come De Leone e Bevilacqua. Ancora in riposo precauzionale Valentini, che continua gli allenamenti con la squadra in attesa dell’esordio.

Sovrana Pulizie Siena-All Foods Fiorentina 66-66

SOVRANA PULIZIE SIENA: Lenardon 8, Ceccatelli 3, Nepi 8, Mugnaini 4, Bianchi 7, Olleia 15, Neri 6, Nasello 8, Bruno 7, Pappalardo, Bonechi, Bartalucci, Falchi. All.: Braccagni

ALL FOODS FIORENTINA: Motta 8, Poltroneri 4, Bloise 12, Bevilacqua 4, Mazzucchelli 18, Longobardi 11, Rosignoli 7, De Leone 2, Lorbis, Gelli, Costi. All.: Cadeo

Parziali: 17-12, 36-27, 47-41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter