La Florence perde la meglio gioventù ma torna la Lupi

In casa Florence fervono i preparativi per la stagione 2016/17. Nonostante i positivi risultati raggiunti nella passata stagione, all’interno della compagine fiorentina si respira aria di rinnovamento.

Sul fronte delle atlete hanno annunciato la loro partenza Mounia El Habbab (si era fatta avanti Prato di coach Cristiani), Diletta Donadio (probabile destinazione Siena) e Chiara Goracci (che affiancherà la sorella Giulia nella formazione di Sieci). Nuove esperienze o la necessità di ridurre l’impegno sportivo, hanno avuto il sopravvento sul desiderio di restare nella società che le ha messe in mostra.

A queste uscite fa riscontro il ritorno di Ingrid Lupi (capitana Florence fino alla promozione in A2 del 2007) e lo scorso anno a Livorno. Ala – pivot classe 1978, esperta con e “collante” per la squadra. A lei si dovrebbero aggiungere una giovane pivot e qualche altro innesto da definire.

Sul fronte tecnico, nel luglio scorso è stato annunciato l’avvicendamento alla direzione dello staff tecnico della prima squadra con il ritorno di Maurizio Pandolfi. L’ambiente fiorentino conosce già coach Pandolfi e ha avuto modo di apprezzarne la grande esperienza e le considerevoli doti tecniche e umane. Nello staff tecnico, nel quale sono stati riconfermati Marco Mannucci, Francesca D’Erasmo, Ilaria Stefanini, Anna Bellini e Sara Morandi, farà poi il suo ingresso Paolo Colanero che affiancherà l’attuale team nel ruolo di preparatore fisico e di allenatore per le giovanili.

L’inizio delle attività di preparazione è previsto per il 24 Agosto, con convocazioni scaglionate per permettere di svolgere le visite mediche e i test fisico-atletici, necessari per permettere una corretta programmazione individuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter