Basket in Carrozzina: le giovani Volpi Rosse fanno il bis a Padova

Seconda vittoria stagionale 41-57 per la Menarini Volpi Rosse che ripete la buona prestazione offerta nel week-end pasquale, in trasferta a Padova, per il campionato giovanile di basket in carrozzina.

I padroni casa partono meglio, provando la fuga immediata. Ci pensa un Innocenti in forma smagliante a vanificare il tentativo. Il lungo viola piazza tre canestri consecutivi che valgono il 7-6. Cini con un libero pareggia, prima di piazzare, insieme a Innocenti il parziale che porta la Menarini sul 9-15. Una tripla di A.Gamri allo scadere, riporta Padova ad un solo possesso di distanza (12-15). Il secondo quarto porta la firma del solito, scatenato Innocenti, man of the match con 35 punti. Il lungo gigliato è bravo a sfruttare i blocchi e il gran lavoro di Tozzi R. e Mucci, prendendo sempre una posizione favorevole nel pitturato avversario. Punti decisivi arrivano anche dalle sapienti mani di Mordenti che, oltre a dispensare palloni ai compagni, si mette in proprio e porta i suoi al massimo vantaggio sul +11.

Tutte le news sul basket in carrozzina qui

Una cattiva situazione falli costringe, però, il play ospite ad accomodarsi in panchina. Entra Filippeschi che si batte su ogni pallone con grande caparbietà, facendosi trovare pronto. All’ intervallo lungo la Menarini conduce per 22-29. Il terzo quarto è il più combattuto: entrambe le formazioni hanno l’intenzione di prendere il controllo definitivo del match. La Menarini ci prova con un canestro di Cini dalla media, ma lo Studio 3 A non ci sta e risponde, sempre con A. Gamri. Lo sforzo prodotto da Innocenti e compagni regala altri due preziosi punti di vantaggio. Le lunghezze di vantaggio con cui i fiorentini si presentano alle soglie del quarto periodo sono 9 . Nell’ ultima frazione per due lunghissimi minuti la Menarini litiga con il canestro. A scuotere i suoi ci pensa Cini, arpionando un rimbalzo offensivo, poi trasformato in due punti (34-43). Sul ribaltamento di fronte lo Studio 3 A accorcia le distanze, ma non basta. Innocenti grazie a un magico blocco di Boganelli si trova tutto solo a centro area e ristabilisce le distanze.Il successivo contropiede orchestrato dalla coppia Mordenti-Boganelli porta in dote ad Innocenti altri due punti facili facili per il +11 ( 36-47). Entra Tozzi L. per uno stremato Mordenti e i fiorentini amministrano saggiamente il vantaggio, portandolo fino alla sirena.
Domenica prossima la Menarini Volpi Rosse riceverà tra le mura amiche del PalaValenti la UnipolSai Briantea 84 per quella che si annuncia come un’ altra sfida combattutissima e da vivere tutta d’un fiato.

Studio 3A Millennium Padova 41
Menarini Volpi Rosse 57


Studio 3A Millennium Basket Padova: Gamri A. 29, Lentini 8, Leita 4, Gamri S. 0, Sorato, Cortese 0, Da Silva 0, Coric 0, Carretta 0. All. Da Villa

Menarini Volpi Rosse: Innocenti 35, Cini 12, Mordenti 8, Boganelli 2, Tozzi L., Tozzi R., Mucci, Filippeschi. All. Cherici Aiuto All. Calamai

Parziali: 12-15, 10-14, 10-12, 9-16.

Puoi ricevere le ultime news sul basket a Firenze, prima di tutti unendoti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *