Basket Serie B: il Pino Dragons passa ad Alba

Missione compiuta per il Pino Dragons che sbanca Alba. In quello che rappresentava un vero e proprio crocevia della stagione, la squadra di Del Re non delude e si rilancia nella missione salvezza. E’ il tiro da tre punti l’arma che consente alla All Food Enic di incamerare i due punti che valgono in classifica l’aggancio a quota 12 punti alla stessa Alba, Empoli e Piombino. Dopo aver sparato a salve per tre quarti, nell’ultimo tempino arrivano le triple e sono tutte pesantissime. Segnano tutti, da Merlo a Marotta, da Poltroneri a Passoni, ancora una volta Mvp della partita. Alba, senza il miglior realizzatore Tarditi e con una forma approssimativa dopo quasi un mese di stop per il Covid, si arrende, tirando con un misero 3/18 da 3.

Leggi tutte le news sul basket femminile qui
Risultati e classifica aggiornata qui

La cronaca. Firenze comanda dall’inizio alla fine e merita la vittoria. Le facce sono giuste per una serata che vale davvero tanto. Non delude la vecchia guardia: da Passoni a Filippi, da Poltroneri a Marotta e Merlo. Gli uomini con il dna Pino fanno la differenza, soprattutto nell’ultimo quarto, quando Alba ha provato il tutto per tutto.

I brividi non sono mancati e sono arrivati tutti nell’ultimo quarto. Alba, pur sparacchiando dalla linea del tiro pesante, ha combattuto e costretto il Pino a dare il massimo per strappare i due punti. La differenza l’ha fatta il tiro da tre punti. Nell’ultimo quarto Alba alza il livello della difesa e si riavvicina (53-54) con Danna e Cianci. Il Pino batte in testa in attacco, dove De Gregori sfonda due volte. Per fortuna Marotta e Merlo pescano dal cilindro due triple fondamentali (53-60). Alba non fa mai canestro da 3, ma tiene in apprensione il Pino fino agli ultimi minuti, grazie all’attacco in area di Danna e Reggiani. E’ il tiro dai 6,75 l’arma che però fa vincere il Pino. Altri due canestri pesantissimi, di Marotta e Poltroneri (59-67 al 37′). Dopo la tripla di Antonietti, la gara viene chiusa ancora da una bomba, questa volta firmata Passoni. Dall’altra parte il recupero di Filippi con fallo antisportivo subito, pone le olive nel martini di una serata perfetta.

S.Bernardo 67
All Food Enic 75

S.BERNARDO ALBA: Danna 14 (6/9, 0/1), Coltro 2 (1/3, 0/1), Hadzic 6 (1/4, 0/2), Antonietti 21 (6/10, 2/5), Cianci 7 (3/4); Reggiani 11 (5/7, 0/5), Castellino 3 (0/2 da 2), Farina 3 (1/3 da 3), Cravero, Ferracaku ne, Eirale ne, Colli ne. All.: Jacomuzzi.

ALL FOOD ENIC FIRENZE: Marotta 6 (0/3, 2/3), Passoni 21 (3/6, 4/7), Poltroneri 16 (4/10, 2/6), Filippi 16 (4/5, 1/4), De Gregori 4 (2/6); Bruni (0/2 da 3), Merlo 12 (1/1, 1/5), Goretti (0/1 da 2), Misljenovic, Forzieri ne, Corradossi ne. All.: Del Re.

Arbitri: Martinelli e Sordi.
Parziali: 16-20, 32-33, 46-54.
Statistiche complete

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *