A2 Femminile: il Palagiaccio batte ancora il Cus Cagliari e ipoteca la salvezza

Una vittoria ancora con il Cus Cagliari, questa volta a San Marcellino 61-51 che vale una seria ipoteca sulla salvezza diretta, senza passare dai play out. Gara complicata per le ragazze di coach Corsini che risolvono con un parziale finale di 11-0 propiziato da Silvia Rossini e una bomba di Scarpato.

Leggi tutte le news sul basket femminile qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Una gara che non ha avuto padrone per gran parte del tempo, con diversi ribaltamenti di fronte: solito dominio sotto le plance per Firenze grazie a Pochobradska (12) che dà modo di avere molti punti da seconde occasioni e alla verve realizzativa di Marta Rossini (22). Per Cagliari invece Striulli e Ljubenovic reggono le sorti della loro squadra, che dalla panchina ha solo 4 miseri punti, tropo poco per reggere 40′.

Successo questo per Firenze che la rassicura in classifica perchè a 4 gare dal termine, Civitanova Marche è abbastanza lontana in classifica (prima della zona play out) e anche il Cus Cagliari, che deve recuperare molte gare, dovrebbe avere un ruolino di qui alla fine quasi perfetto.

Palagiaccio Firenze 61
Cus Cagliari 51


PALAGIACCIO FIRENZE: Rossini M. 22, Rossini S. 5, Pochobradska 7, Scarpato 13, Poggio 4, Calamai 3, gramaccioni 5, Salvucci, Albanese 2, Donadio ne. All. Corsini

CUS CAGLIARI: Striulli 11, Caldaro 6, Niola 8, Prosperi 9, Ljubenovic 13, Puggioni, Saias, Sorbellini ne, Petrova, Madeddu 4. All. Xaxa

Parziali: 20-21, 29-33, 41-41.
Arbitri: Di Gennaro e Faro
Statistiche complete

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *