Basket Serie D Toscana: Vienni fa gioire i Jokers nella vittoria con l’Affrico

Primo acuto dei Jokers di Legnaia che vincono il primo di tanti derby cittadini con l’Affrico 53-55, dopo una gara con diversi ribaltamenti di fronte e un rush finale deciso da un canestro dalla media di Vienni. La Serie D tornava in campo dopo un anno di sosta e si nota nel primo quarto pieno di errori, sia da una parte che dall’altra, con i ragazzi dell’Affrico che sanno approfittare delle tante palle perse dai Jokers, che comunque si fanno valere con il tiro dalla media distanza. Il tabellone segna 17-14 alla fine del primo quarto. Secondo quarto nettamente di marca casalinga, con Albini grande protagonista sia in fase difensiva, che in attacco. Sua la tripla del 22-14 che mette in crisi i gialloblu di coach Nudo. I primi punti per i Jokers arrivano a metà tempo: tripla di Ridolfi con l’aiuto del tabellone. L’inerzia della gara resta comunque a favore dei ragazzi di Toccafondi: 26-17 a 4’10” dall’intervallo e 32-24 quando mancano solo 22″ all’ingresso negli spogliatoi. In teoria ci sarebbe ancora tempo per i Jokers per accorciare le distanze, ma sono invece i biancoblu a sfruttare al meglio le ultime situazioni di gioco: è di Bini la tripla del 35-24 che chiude il primo tempo.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Nel terzo quarto inizia lo show di Ademollo che grazie ai blocchi dei compagni riesce a liberarsi spesso al tiro: in questa fase della gara, ogni tiro del play gialloblu frutta punti preziosi. Sul 38-36, a 6′ dalla fine del quarto, coach Toccafondi chiama timeout. Mossa azzeccata, visto che i quattro minuti finali sono tutti di marca biancoblu. La terza frazione di gioco si chiude sul 46-36. È nel quarto quarto che i ragazzi di coach Nudo fanno vedere le cose migliori. Una su tutte: la difesa asfissiante che fa perdere la bussola ai padroni di casa. Difesa tenace e ripartenza in contropiede è il marchio di fabbrica di casa Legnaia, una filosofia che anche i ragazzi della Serie D hanno dimostrato di aver capito alla perfezione. A 5’16” il punteggio è di 46-43, il Basket Bianco Blu non ha ancora segnato punti in questo quarto. A 1’50” la situazione è di perfetta parità 51-51, ma l’inerzia è tutta a favore di Cappelli e compagni, galvanizzati da una rimonta entusiasmante. Nel decisivo, ultimo minuto di gioco, i Jokers prima accorciano le distanze con un libero di Ademollo e poi, sul punteggio di 53-52, trovano in Vienni l’eroe di giornata: il numero 10 gialloblu infatti mette a segno un arresto e tiro (con qualche polemica in casa Affrico) per il +1 a 14” dalla sirena finale. Gli ultimi assalti dei padroni di casa non sortiscono l’effetto sperato e ci pensa infine Susini a chiuderla dalla lunetta.

Affrico 53
Jokers Legnaia 55


AFFRICO: Albini 3, Ardinghi 14, Bini, 18 Carrieri 2, Niccoli 6, Ristori ne, Morelli, Manno, Simoncini 6, Gianfelice 4. All. Toccafondi

FARTO JOKERS: Fusillo D., Ademollo S., Tarchi 5, Vienni 11, Fabiani 3, Ademollo A. 12, Ridolfi 3, Cappelli 8, Susini 7, Pineschi 4, Biondi 2, Nencioni. All. Nudo

Arbitri: Carlo Contu e Carlo Cignarella di Pisa
Parziali: 17-14, 35-24, 46-36, 53-55

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *