Serie B 2016/17: ufficializzati i quattro gironi

Ufficializzati i gironi del prossimo campionato di 2016/17, e sono in linea con quanto vi avevamo già anticipato qualche giorno fa (eccetto Iseo nel girone A al posto di Varese nel girone B). Come già detto la Toscana non sarà divisa, notizia che riguarda fortemente l’Enic Firenze. Seguirà nella giornata di domani un approfondimento anche sulla possibile situazione della All Foods Fiorentina allo stato attuale dei gironi.
I gironi potrebbero però subire variazioni, sono infatti molteplici le squadre che stanno avendo problemi a conseguire l’iscrizione al prossimo campionato: Santarcangelo, Saronno, Matera, Falconara sono le squadre ventilate al momento.

Il tour de force delle date è appena iniziato. Le iscrizioni alla vanno depositate entro il 7 luglio, ed in caso contrario via ai ripescaggi di chi avrà avanzato la richiesta alla Fip non oltre il 30 giugno. Nel Consiglio Federale del 15 luglio poi tutto verrà ratificato per la partenza di ottobre.

GIRONE A
Piemonte (5): Valsesia, Domodossola, Moncalieri, Oleggio, Omegna
Toscana (8): Monsummano, Bottegone, USE Empoli, Pino Dragons Firenze, Cecina, Piombino, San Miniato, Virtus Siena
Lombardia (3): San Giorgio sul Legnano, Saronno, Iseo

GIRONE B
Lombardia (8): Alto Sebino, Bergamo, Crema, Desio, Varese, Lecco, Urania Milano, Orzinuovi
Veneto (3): Padova, Vicenza, San Vendemiano
Emilia Romagna (4): Cento, Faenza, Piacenza, Scandiano
Sardegna (1): Sestu

GIRONE C
Lazio (8): Cassino, Luiss Roma, Stella Azzurra Roma, Scauri, Vis Nova Roma, Valmontone, Viterbo, Palestrina
Campania (3): Cesarano Scafati, Maddaloni, Cilento Agropoli
Calabria (1): Catanzaro
Sicilia (4): Barcellona Pozzo di Gotto, Cefalù, Palermo, Patti

GIRONE D (15 squadre)
Emilia Romagna (2): Rimini
Marche (4): Falconara, Porto Sant’Elpidio, Senigallia, Montegranaro
Abruzzo (4): Campli, Ortona, Pescara, Giulianova
Molise (1): Isernia
Puglia (4): Bisceglie, San Severo, Taranto, Monteroni
Basilicata (1): Matera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter