Moncalieri vuole Coviello. Omegna, ecco Gasparin. Cento segue Raschi

Omegna fronte caldo per le notizie di della Serie B. Dopo Francesco Fratto che sarà il primo giocatore della squadra affidata a Marcello Ghizzinardi ad essere ufficializzato, Omegna si concentra sul ruolo di guardia ed ala forte. Per il primo riflettori puntati su , protagonista a Piacenza di un ottimo campionato (14,5 punti con il 61% da 2). Su Gasparin c’è anche Bergamo, ma Omegna ha fatto uno scatto decisivo nel weekend. Per il ruolo di ala invece pochi dubbi sull’arrivo di Marco Arrigoni. Da definire il playmaker: la Fulgor aveva pensato ad Alessandro Panni, che alla fine però proseguirà la sua avventura a Bergamo.

In quello che sarà il prossimo girone A ci sarà anche Valsesia che a breve dovrebbe concludere la trattativa per il sostituto di Lorenzo Pansa. Il favorito è sempre Marco Albanesi, anche se esiste ancora una differenza da colmare fra domanda ed offerta.

Si muove la PMS: dopo essere uscita dal contratto di di Christian Villani, Moncalieri ha fatto uno scatto per , ala nella passata stagione a Oleggio (14,5+9 rimbalzi in 29 partite).
Movimenti anche per Cento, che sta facendo un tentativo per Adrian Ignacio Chiera, guardia rivelazione dei Crabs Rimini. In casa Benedetto poi potrebbe interessare un inserimento di grande esperienza: l’identikit porta al nome di .

In zona Emilia si sta muovendo anche l’Assigeco Piacenza, che per il reparto lunghi sta pescando dalla Serie B: da seguire il nome dell’ex Piombino . Sempre Piombino potrebbe perdere anche Mario Gigena, che è stato richiesto dalla Labronica Basket Livorno di Serie C Gold.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter