Finali nazionali U16 eccellenza: inizio amaro per la Sancat

La Sancat perde nettamente nella prima uscita delle Finali Nazionali di Caorle. Il derby toscano è marchiato di biancorosso, i colori della Dife Pistoia. L’Under 16 Eccellenza di Stefano Corsini resta in gara soltanto nel primo quarto, nel secondo tempino poi il motore biancoblu si imballae Pistoia può scappare con un super Cipriani (21 punti nel solo 1° tempo). La Sancat segna 1 punto in nove lunghi minuti e vede volare via Pistoia con un break netto (19-1) che porta anche al doppiaggio (42-21 al 19’).
La ripresa non cambia né il contesto della partita né l’andamento. Pistoia allunga ancora, tocca il +30 e poi toglie il piede dall’acceleratore. Per la Sancat urge resettare immediatamente e ripartire già da domani con un nuovo spirito nella seconda giornata.

Dife Pistoia 86
Sancat Firenze 58

DIFE PISTOIA: Pomposi 2, Alpanoso 13, Cipriani 33, Banchelli 6, Tartamella 12; Mati 2, Cannone 3, Gangale 3, Querci 5, Del Chiaro 5, Lazzeri, Pastore. All.: Angella.
SANCAT FIRENZE: Lorbis 9, Costi 6, Udom 4, Pelucchini 17, Ani 4; Cinque 12, Bargi 4, Farolfi, Morandi, De Donno, Nencioni, Giovacchini ne. All.: Corsini.

Arbitri: Ugolino e Silvestri.
Parziali: 23-20, 44-26, 66-45.
Note – Tiri liberi: Pistoia 7/17, Sancat 14/26.

 

Nello spogliatoio dopo la sconfitta.

Nello spogliatoio dopo la sconfitta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter