La stagione del basket vincente passa dal Quartiere 2

La sala consiliare di Villa Arrivabene per un pomeriggio è stata la vetrina del meglio del basket fiorentino. Pomeriggio di riconoscimenti e premiazioni quello vissuto ieri nella sede del Quartiere 2. Il presidente Michele Pierguidi ha ospitato tre squadre che hanno decisamente fatto parlare di sé in questa stagione sportiva ormai agli sgoccioli.

L’Enic Firenze fresca di promozione in Serie B, la formazione Under 20 sempre targata Enic (terza alle recenti Finali Nazionali di Vicenza) e il gruppo Under 16 Eccellenza della Sancat che da lunedì sarà impegnato nelle Finali Nazionali di Caorle: ecco il top della pallacanestro fiorentina. Nello stesso contesto sono stati premiati anche altri due atleti del territorio: Axel Belig, campione del nuoto paralimpico, e Filippo Megli, protagonista ai recenti Europei di nuoto con la staffetta maschile.

La premiazione del' Under 16 Sancat.

La premiazione del’ Under 16 Sancat.

Accompagnato dall’assessore allo sport del Comune Andrea Vannucci, Pierguidi in tema di basket ha così voluto ringraziare tre realtà del Quartiere 2 che si sono contraddistinte con dei risultati da prima pagina. Per l’Enic una doppia soddisfazione. Oltre alla targa ritirata ed agli applausi istituzionali, è arrivata contemporaneamente anche la notizia del rigetto da parte della Corte Sportiva d’Appello della Fip del ricorso del Basket Valdiceppo che chiedeva la ripetizione dello spareggio per la promozione in Serie B.
Per la Sancat un premio al cammino, ma il meglio deve ancora venire. Lunedì infatti l’avventura alle Finali Nazionali Under 16 Eccellenza inizierà con il match contro Pistoia. Un cammino in salita per i ragazzi di coach Stefano Corsini, ma non impossibile per chi ha ancora voglia di sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter