Lasagni interessa a Cecina. Santarcangelo e Falconara salutano la B

Girandole sulle panchine. Il nome di Giulio Cadeo è accostato a Agropoli (che vaglia però al momento diverse candidature) e Sangiorgese. Inoltre attende sviluppi da società come Lecco, Urania e Costa Volpino.
Capitolo Siena. La Mens Sana al momento è ferma, con Alessandro Ramagli in uscita verso la Virtus Bologna. Matteo Mecacci sarebbe accreditato a restare ma la società al momento deve risolvere altre problematiche. La dead-line per la decisione per il nuovo allenatore era stata fissata al 15 giugno, che però potrebbe slittare vista la situazione.
Come detto molto attiva Agropoli, che deve aprire un nuovo capitolo dopo l’addio ad Antonio Paternoster. Oltre a Cadeo, si fanno anche i nomi di Daniele Cavicchi della Virtus Bologna (quest’anno assistente di Giorgio Valli) e Giorgio Salvemini, la scorsa stagione all’Amatori Pescara. Demis Cavina infine andrà avanti con il suo incarico a Tortona, firmando un rinnovo annuale.

Trattativa avanzata fra Bruno Mascolo (classe 1996) e Latina. Lo scorso anno il giovane playmaker era alla Fortitudo Agrigento. San Severo vorrebbe trattenere Leonardo Ciriberni (12.5 ppg, 3.3 rim, 1.8 ass), ma Porto Sant’Elpidio (che farà una squadra molto ambiziosa) lo vorrebbe riportare nella sua terra natale e ha fatto una buona offerta al giocatore. La Sangiorgese ha provato il playmaker del 1996 Antonio Brighi, la scorsa stagione prima a Vasto (7.9 ppg, 2.6 rim, 2.4 ass in 14 partite) e poi a Ferrara. Nuovi movimenti in casa Etrusca San Miniato, che è ad un passo da riconfermare Sam Gaye, dopo che l’ala grande (classe 1996) ha vissuto una buona stagione (6.3 ppg, 4.2 rim). La squadra toscana sta osservando anche Stefano Cernivani, guardia la scorsa stagione a Bottegone (5.4 ppg, 1.8 rim). Rimanendo in serie B ed in Toscana, a Bottegone allenerà Cristiano Biagini, allenatore del settore giovanile del Pistoia Basket. E arriveranno proprio dal suddetto settore giovanile molti rinforzi per la prossima stagione, per una squadra che sembra sarà costruita da 6 under e 4 senior. Due dei quattro senior saranno i confermati Roberto Marconato (6.3+4 rimbalzi) e Fiorello Toppo (13.3+10.2 rimbalzi). Sempre in Toscana c’è da registrare l’interesse di Cecina per l’ex Fiorentina Simone Lasagni (10,3 ppg, 1.9 rim, 1.4 ass), tra le principali sorprese della scorsa stagione agli ordini di Salieri. L’ex Reggiana sarà in prova nei prossimi giorni. Maddaloni sta valutando Mario Tamburrini, guardia 22enne lo scorso anno a Venafro (13 ppg, 3.4 rim, 1.6 ass). La guardia classe 1995 Leonardo Battistini è in prova alla Reggiosolaris Faenza. Patrizio Verri (la scorsa stagione con Piacenza in C gold a 15.3 ppg, 5.7 rim) è molto richiesto in questi primi scorci di mercato: su di lui ci stanno lavorando Piacenza e Scandiano.

Capitolo squadre. Gli Angels di Santarcangelo sembrano sempre più diretti verso il campionato di serie D, per cui tutti i giocatori che erano sotto contratto saranno svincolati. La Sandretto Falconara sembra invece intenzionata a scendere di categoria e disputare la C in collaborazione con Osimo. Montegranaro, dopo la scottante eliminazione nella Final Four per la promozione, valuta la richiesta del ripescaggio in A2, anche se la prima per diritto sarebbe Omegna.

Francesco Guidotti e Niccolò Casalsoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter