Paludi lascia Empoli. Corsa a tre per la panchina di Orzinuovi

Scendiamo per un attimo di categoria e segnaliamo che dopo il raggiungimento della serie C Gold battendo agli spareggi Galli Terranuova, la LAI Empoli comunica la separazione con il coach fiorentino Riccardo Paludi. Il possibile sostituto potrebbe essere Marco Mosi, ad Oleggio in serie B la scorsa stagione, prima di essere esonerato alla quinta giornata.

Tornando in B, ufficiale invece il rinnovo in casa Citysightseeing Palestrina (uscita al secondo turno dei playoff del girone C contro Cassino) di coach Gianluca Lulli per il terzo anno consecutivo che andrà anche a ricoprire il ruolo di direttore tecnico. Nelle prime due stagioni Lulli ha totalizzato 46 vittorie e solo 8 sconfitte (85%).

Divorzio anche in casa Porto Sant’Elpidio che comunica la chiusura del rapporto con l’allenatore Marco Schiavi. Il tecnico ha preferito non proseguire l’esperienza sulla panchina biancoazzurra per la stagione 2016/2017 perché ha ritenuto chiuso il ciclo dopo cinque stagioni e mezzo. Quest’anno aveva raggiunto la salvezza nel girone D.

Sarebbero vicini al rinnovo anche Basket Golfo Piombino e coach Massimo Padovano, che ha guidato la sua squadra ai playoff del Girone A prima di uscire contro Cento. Padovano è alla guida dei toscani dall’ottobre del 2013, si parlerebbe di un’estensione contrattuale di un anno con opzione per la stagione 2017/18.

Orzinuovi (dopo essere uscita dai playoff del girone B contro Bergamo) sta cercando il nuovo allenatore per la prossima stagione. I nomi ad ora sarebbero Alessandro Crotti, Marcello Ghizzinardi e sembrerebbe in lizza anche Fabrizio Frates.

Come vi abbiamo detto ieri la PMS Moncalieri (girone B) sarebbe vicina a chiudere per il coach della stagione 2015/16, il nome forte sarebbe Lorenzo Pansa, ma nelle ultime ore ci sarebbero anche il nome di Giulio Cadeo e forse di Marco Albanesi, anche se quest’ultimo è impegnato ad Astana (Kazakistan) per i mondiali di 3×3 U18 come responsabile del team maschile, dove sta impiegando tutte le sue energie fisiche e mentali e dove oggi giocherà uno storico quarto di finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter