Play-out gara-2: le pagelle di Fiorentina-Moncalieri

Le pagelle di All Foods Fiorentina – Allmag Moncalieri 66-68 (cronaca).

Tourè 6 – Purtroppo tre falli nei primissimi minuti della partita (di cui almeno uno opinabile) lo frenano molto e come se non bastasse è una serata ancora spuntata al tiro, con Gioria che gli entra sottopelle in difesa costringendolo a tiri difficili o in fade-away. Nel finale di partita è costretto a stare fuori gran parte dell’ultimo quarto per guai muscolari, impossibile però imputargli delle colpe (così come al resto della squadra), sul parquet ha (hanno) lasciato sudore e sangue.
Lasagni 6,5 Stoico. Pure lui gioca sul dolore, capitalizza quando riesce in uscita dai blocchi e situazioni di arresto e tiro. Peccato per alcune imprecisioni, date probabilmente dalla condizione fisica deficitaria, aggravata ulteriormente dalla distorsione alla caviglia nell’ultimo quarto.
Bianchi 7 Gioca su tutti i fronti. Molto bene in attacco, con tiri puntuali (2/2 da tre e complessivamente oltre il 55% dal campo) e passaggi intelligenti. In difesa argina al meglio Gioria. Quattro punti nel finale di gara che potevano valere moltissimo.
Caroli 7 Altra bella prova di maturità, che dopo i 21 di gara-1 ne insacca 17, con nove punti vitali nel terzo periodo (due triple e un gioco da tre punti). Corre in contropiede e si prende preziosi falli.
Di Giacomo 4,5 Incomprensibile. Non ci sono altre parole, perché dopo un primo tempo in cui aveva difeso bene sia su Cattapan che Conti e trovato continuità in attacco (dopo 20’ il suo tabellino recitava 8 punti, 8 rimbalzi, 4 assist e 2 rubate), commette due falli ingenui nella seconda metà di gara, di cui il quinto è un fallo tecnico dopo essere caduto nelle provocazioni di Di Bonaventura.
Lenti 5 – Aggiunge poco alla squadra, in area non riesce a fare buona guardia subendo i tagli di Tassone.
Facchino 6 – Tanta intensità e coraggio; gioca con astuzia in difesa con ottimi close-out su Smorto, mentre in attacco commette qualche ingenuità. Brucia la possibile palla vittoria, oggettivamente difficilissima da gestire.
Salieri 6,5 – La squadra ha veramente dato tutto in campo, impossibile recriminare qualcosa a chi è sceso sul parquet. La difesa a uomo dei gigliati ha funzionato molto meglio rispetto alla zona di sabato scorso, arginando i tiri da tre punti e concedendo giocoforza le realizzazioni nel pitturato (26 punti) a Moncalieri, offensivamente è mancato l’apporto di capitan Tourè ma nonostante questo sono andati ad un solo possesso dalla vittoria. Con questo organico era veramente difficile fare di più.

ALLMAG MONCALIERI
Smorto 6, Gioria 6,5, Tassone 8, Conti 7, Cattapan 6; Villani 4,5, Agbogan 6, Di Bonaventura 5,5, Pichi 5,5, Trovato sv. All.: Siclari 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter