Pianeta Sancat: Under 16 chiude al 3° posto. Sabato lo spareggio per l’interzona

La Sancat chiude in bellezza una grande regular season (25 vittorie su 28 partite) battendo Valdicornia. Il 3° posto finale manda la squadra di Stefano Corsini allo spareggio per accedere all’interzona Under 16 Eccellenza. L’avversario sarà la formazione del Basket 90 Sassari, campioni di Sardegna. La partita da “dentro o fuori” si terrà sabato prossima (30 aprile) a Roma (ore 16).
Al termine di una partita che ha vissuto di parziali la spunta la Sancat. Inizio a favore dei locali che volano sul 9-4, Pistolesi domina nella metà campo locale e porta avanti i suoi che chiudono sul +9 la prima frazione grazie ad una tripla da 9 metri di Bongini P. Nel secondo quarto la Sancat si esprime al suo massimo piazzando un 26-7 di parziale e ipotecando il successo finale. Sembra tutto facile per i biancoblù che però giocano con sufficienza il finale di terzo quarto, perdendo tre palloni consecutivi grazie ai quali Valdicornia rientra trascinata da Turini. Sono poi le iniziative di Cetkovic a dare il vantaggio esterno. Udom (8/13, 13 rimbalzi) tiene in vita i suoi con una marea di rimbalzi offensivi, coach Coach Corsini si rigioca Bargi (4 recuperi e 3 assist), fondamentale già nel secondo quarto, che piazza la tripla della riscossa. Pelucchini (6/16, 8 rimbalzi) mette 4 punti importanti ridando 4 lunghezze di vantaggio alla Sancat che poi dalla lunetta chiude i conti con Lorbis e Costi.

 

Sancat Firenze 74
Valdicornia Basket 69

SANCAT FIRENZE: Udom 17, Pelucchini 13, Costi 12, Lorbis 12, Cinque 9, Ani 6, Bargi 5, De Donno, Farolfi, Morandi, Giovacchini, Del Chiappa. All. Corsini.
VALDICORNIA BASKET: Cetkovic 23, Pistolesi 14, Turini 12, Bongini P. 12, Pin 4, Olivoni 2, Bongini A. 2, Staccioli, Della Croce, Maffei ne. All.: Formica.
Arbitri: Borselli e Luchi.
Parziali: 13-22, 39-29, 55-52.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter