Fiorentina, la passeggiata con Varese non evita i play-out. Ora sfida a Moncalieri

Non ci sono state sorprese nell’ultima giornata del girone B di Serie B. Il miracolo per la All Foods Fiorentina non si è avverato. Brinda alla salvezza Costa Volpino, che spiana la PMS Moncalieri e condanna la squadra di Stefano Salieri ai play-out. La Fiorentina conclude la regular season con la passeggiata sulla Coelsanus Varese che non serve però ad evitare il quintultimo posto ed il conseguente prolungamento della stagione. La caccia alla salvezza è già aperta e la Viola dovrà conquistarsela in una serie al meglio delle cinque partite proprio contro la PMS Moncalieri.

Epilogo scontato, ma che lascia la Fiorentina con il fattore campo in mano ed un destino tutto da scrivere. La partita contro Varese non c’è stata. Si è trattato di una amichevole: il punteggio del primo quarto (17-2) basta ed avanza per inquadrare un incontro dove chi aveva fame e voglia lo ha messo in chiaro fin da subito. Varese ha timidamente reagito nel secondo quarto (33-24), salvo poi crollare nel terzo sotto i colpi di Caroli, Lenti e Facchino. Sulle tribune di San Marcellino scorrevano gli aggiornamenti poco piacevoli da Costa Volpino, dove la Vivigas trovava strada facile contro una PMS con la testa già ai play-out.

Qualche rimpianto in casa gigliata rimane. Uno su tutti quello legato alla sconfitta di Mortara: con quei due punti – contro una squadra che due settimane dopo sarebbe matematicamente retrocessa – la Fiorentina sarebbe salva. Peccato. Ora inizia un nuovo campionato, come si dice in questi casi. Gara-1 è in programma domenica 1 maggio (ore 18) a San Marcellino. La classifica ed i precedenti (2-0) dicono che la Fiorentina è superiore a Moncalieri. A Tourè e compagni non resta che confermarlo di nuovo sul campo.

Le parole di coach Salieri nel dopo gara: clicca
Risultati e classifica finale: clicca


All Foods Fiorentina 75
Coelsanus Varese 45

ALL FOODS FIORENTINA: Tourè 12 (5/7, 0/2), Lasagni 20 (2/3, 4/9), Bianchi 10 (5/8, 0/2), Caroli 13 (2/7, 3/9), Di Giacomo 4 (1/7 da 2); Lenti 8 (4/6), Facchino 8 (2/3, 0/1), Baggio (0/1 da 3), Furfaro (0/1 da 2), Bojovic. All.: Salieri.
COELSANUS VARESE: Maruca 2 (0/1 da 2), Bolzonella 10 (1/5, 2/6), Remonti 9 (4/7, 0/5), Lenotti 2 (1/4), Castelletta 12 (6/10); Santambrogio 7 (2/5, 1/6), Moalli 2 (1/1, 0/2), Rovera 1 (0/2, 0/2), Matteucci (0/2, 0/2), Sabbadini ne. All.: Passera.
Arbitri: De Biase e Andretta.
Parziali: 17-2, 33-24, 58-35.
Note – Percentuali dal campo: All Foods 21/42 da 2, 7/24 da 3; Coelsanus 15/37 da 2, 3/23 da 3. Tiri liberi: All Foods 12/16, Coelsanus 6/9. Rimbalzi: All Foods 44 (Di Giacomo 12), Coelsanus 35 (Remonti 9). Assist: All Foods 21 (Tourè 10), Coelsanus 9 (Maruca e Lenotti 4). Usciti per 5 falli: Caroli. Spettatori: 200.

All Foods Fiorentina – Coelsanus Varese 75-45
Serie B girone B 2015/16
foto Fabio Bernardini

Pubblicato da Firenze Basketblog su Domenica 24 aprile 2016

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter