Fiorentina, a Vicenza ci sarà Tourè ma resta in dubbio Lasagni

La battaglia vinta con Crema ha lasciato solo acciacchi in casa impegnata nella vittoria della “guerra”, la salvezza da ottenere magari senza passando dai playout. Le condizioni di capitan Tourè, uscito con i lombardi per crampi, sono in netto miglioramento e a Vicenza (domenica prossima ore 18:00) ci sarà. L’ex Reggiana Lasagni invece desta più preoccupazioni, non per la lussazione alla spalla provocata dal fallo di Cissè che ha infiammato definitivamente il finale di partita, ma che non ha avuto gravi conseguenza, quanto piuttosto per una febbre virale che lo mette in dubbio per la gara di domenica.

Salieri guiderà i suoi ragazzi, carichi per la recente vittoria, in un’altra gara difficilissima, contro Vicenza in lotta per una posizione migliore nei playoff (attualmente è settima ma Lecco ha due punti di vantaggio). Servono ancora i due punti e controllare i risultati di Alto Sebino impegnata in casa della capolista Udine, ma sopratutto lo scontro diretto che avviene alle spalle dei viola tra Sangiorgese e Pavia. Una vittoria di Udine e la sconfitta di Pavia sarebbe i risultati migliori indipendentemente da quello che otterrà la Fiorentina in Veneto.

Le gare della 29° giornata
16/04/16 20:30 Allmag Moncalieri-Gimar Lecco
16/04/16 20:30 Coelsanus Varese-Expo Inox Mortara
16/04/16 20:45 Urania Milano-Gagà Milano Orzibasket
17/04/16 18:00 Erogasmet Crema-Co.Mark Bergamo
17/04/16 18:00 Banca popolare di Vicenza-All Foods Fiorentina
17/04/16 18:00 Broetto Costruzioni Virtus Padova-Rimadesio
17/04/16 18:00 LTC Sangiorgese-Edimes Pavia
17/04/16 18:00 APU GSA Udine-Vivigas Alto Sebino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter