Pianeta Sancat: l’Under 16 espugna Castelfiorentino

Nell’anticipo dell’ultima giornata di campionato, la Sancat espugna il PalaRoosevelt di Castelfiorentino e si garantisce almeno il terzo posto finale. Sabato a Livorno (ore 17) contro il Don Bosco è in programma la partita decisiva di questa regular season: la Sancat ha l’obbligo di vincere in terra labronica per mettere le mani sul secondo posto, piazza questa che consegna l’accesso automatico all’interzona.
Fuochi d’artificio nel primo quarto con Lorbis (6/9, 8 falli subiti) che apre con due giochi da tre punti, ne mette 12 nel quarto, ma tre triple consecutive consentono a Castelfiorentino di rimanere a contatto alla prima sirena. Finalmente in casa Sancat si inizia a difendere nel secondo quarto, le percentuali si abbassano, la squadra di coach Corsini continua a condurre sempre intorno alla doppia cifra di vantaggio. L’Abc con le triple di Oriolo e Bellachioma torna sino al -5 a metà terzo quarto ma 6 punti consecutivi di Ani (3/6) e la tripla sulla terza sirena di Cinque (4/8) mandano in fuga la Sancat che allungherà poi sino al +21 finale.

Abc Castelfiorentino-Sancat Firenze 57-78

ABC CASTELFIORENTINO: Bellachioma 16, Ticciati 15, Oriolo 8, Lazzeri 7, Maestrani 7, Vallerani 4, Lime, Tammone, Pomponi, Campani, Barbetti ne., Ciampolini ne. All.: Corbinelli.
SANCAT FIRENZE: Lorbis 17, Cinque 11, Udom 9, Costi 9, Bargi 8, De Donno 8, Pelucchini 6, Ani 6, Morandi 2, Nencioni 2, Giovacchini, Del Chiappa. All.: Corsini.

Arbitri: Landi e Carlotti.
Parziali: 22-28, 31-40, 47-61.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter