Volpi Rosse Menarini: che vittoria nel big match contro Verona

Quello del PalaValenti era sicuramente il big match di giornata per il campionato giovanile della pallacanestro in carrozzina, ed è stata senza ombra di dubbio una partita chiave per la stagione delle Volpi Rosse Menarini che staccano di ben 24 punti i diretti avversari di Verona con un perentorio 57-33.

E’ il primo tempo a definire il destino della partita. I ‘Volpini’ recuperano parecchi palloni in fase difensiva e recuperano il bel gioco che era leggermente mancato nel turno precedente nella trasferta di Vicenza. La difesa la fa da padrone ma anche la finalizzazione sotto canestro non manca, tant’è che il tabellone del primo quarto dice 21 – 4: inizio folgorante per i fiorentini che vanno al riposo lungo sul +22.

Ma la squadra di Calamai ne risente in lucidità al terzo quarto. Dopo il massimo sforzo iniziale, diventa difficile continuare a ritmi elevati e Verona ne approfitta per spaventare i padroni di casa facendo suo il terzo quarto con un 14 – 16. Il roster della Menarini riesce comunque a limitare i danni e gestire il gap di punteggio creato anche grazie ad un Giustino super (29 punti). Se poi nella retroguardia gigliata i fratelli Castellani fanno da muro e mettono sul parquet grande agonismo e qualità, il gioco è fatto. Una prestazione che manda grandi segnali un po’ a tutti. Agli addetti ai lavori e specialmente agli avversari. Bologna, prossima avversaria delle Volpi Rosse è avvisata, ma la sfida contro i felsinei in trasferta sarà ancora più tosta. Il derby dell’Appennino di domenica 17 dirà molto sul campionato e forse chi terminerà il girone da capolista, in vista delle final four.

Volpi Rosse Menarini – Olympic Verona   57 – 33

Volpi Rosse Menarini: Cini 7, Giustino 29, Castellani A. 2, Mucci 2, Filippeschi 3, Castellani F. 10, Cherici 2, Progni,Tozzi L. ,Tozzi R.,  Seminara e Rapuano 0. Allenatore: Calamai. Aiuto Allenatore: Indennitate.
Olympic Verona: Taoso 9, Bianchi 17, Benati 2, Bigi 5, Tarocco, Dionisi, Pici G., Pici C. Arbetti A. e Blakaj 0, Erbogasto n.e.
Parziali 21-4; 12-7; 14-16; 10-6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter