Pianeta Sancat: la Laurenziana si aggiudica il derby con l’Under 14

Il derby Under 14 Elite fra Laurenziana e Sancat alla fine premia la squadra di Tommaso Paoletti. Sancat k.o. nella prima partita della seconda fase.
Partita bella per intensità ed emozioni, con continui sorpassi, ma quando si è dovuto trovare chi volesse di più portare a casa la vittoria, è stata la Laurenziana a rispondere presente.
Già l’inizio (2-0 dopo 5′) con la squadra totalmente bloccata, non era stato dei più promettenti, però una volta rotto il ghiaccio i biancoblu avevano iniziato a fare la loro gara, su ritmi alti e difesa a tutto campo. I successivi quattordici minuti erano sostanzialmente un monologo ospite (10-25), prima che uno scatto d’orgoglio Laurenziana – propiziato da un paio di banali errori della Sancat – portasse al 16-25 della pausa lunga.
Dopo l’intervallo la Sancat non rientrava in campo, mentre i biancorossi prendevano fiducia allungando il parziale già aperto fino a 17-0. Un timeout a metà periodo riordinava le idee: qualche bella iniziativa di Dioum e la tripla di Casati rimettevano avanti la Sancat. Gli ultimi dieci minuti era un contro botta e risposta; Laurenziana si dimostrava più abituata a partite di questo tipo e trovava canestri di pura voglia, mentre dall’altra parte Avellini (molto condizionato dai falli cosi come Fraschetti per i padroni di casa) e gli altri sprecavano troppo, specie sotto canestro. Prossimo impegno mercoledì 13 aprile in casa contro l’Empolese.
Laurenziana Basket-Sancat Firenze 50-45
LAURENZIANA BASKET: Fibbia 4, Bensi 8, Sestini, Ciacci 17, Fraschetti 4, Nardini, Fanfani, Rossi ne, Alicata 7, N’Goran 10, Monetti ne, Ciardi. All.: Paoletti.
SANCAT FIRENZE: Casati 3, Gonfiantini, Leone 3, Avellini 10, Vannella 9, Morandi 3, Alfaroli 10, Luciano, Dioum 7, Casamaggi, Cambi, Romeni ne. All.: Cappelletti.
Arbitro: Venticinque.
Parziali: 4-12, 16-25, 33-35.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter