Il palazzo dei sogni è realtà in terra basca. Ecco la Buesa Arena

Altra notiziola interessante, se qualcuno ha visto la diretta su del match tral Caja Laboral e il Real Madrid della Liga ACB, non può non aver notato tutte quelle magliette rosse al palazzo, indossate per l’evento speciale, l’inaugurazione del nuovo Palazzetto da 15000 posti, in stile Usa: la Fernando Buesa Arena a Vitoria.

Dopo un anno di attesa il Caja Laboral ha potuto finalmente fare ritorno a casa. Ultimati i lavori di ampliamento del Fernando Buesa Arena, la squadra di coach Ivanovic ha inaugurato la nuova “prima” con numeri impressionanti: 15504 spettatori per l’esattezza, a coprire gli altrettanti 15504 posti a sedere del nuovo impianto; un tutto esaurito che significa anche nuovo record storico di affluenza per una partita della Liga ACB. Uno spettacolo che i tifosi baschi hanno apprezzato ancor di più grazie alla vittoria dei loro beniamini nel big match che andava in scena ieri sera: il Caja Laboral ha infatti sconfitto per 67-66 il Real Madrid, in una gara piena di fisicità, atletismo tattica.

Un palazzetto ultra-moderno, allargato di ben 6000 posti nuovi con ben 12 aree di ospitalità, tra bar, ristoranti… I lavori per trasformare i 9900 posti del vecchio F.B.Arena erano cominciati poco più di un anno fa, tra febbraio e marzo 2011: 13 mesi di lavori, con anche un imprevisto non da poco come l’incendio che colpì l’Arena lo scorso 24 gennaio. Nonostante tutto però i lavori sono continuati con passo svelto e hanno portato alla realizzazione di uno degli impianti più all’avanguardia d’Europa.

In c’è già chi parla di modello da seguire, di palazzo più bello d’Europa, di modello americano importato alla perfezione: al di là dei commenti positivi o delle critiche che si possono fare, resta un colpo d’occhio favoloso ed una sensazione di grandezza davvero imponente. Nelle serate importanti, come lo era quella di ieri, il Caja Laboral ora potrà contare a maggior ragione sul proprio pubblico, visto che, come detto, l’impianto può contenere fino a 15504 persone. Continua a leggere su Basketinside.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter