Ciani: “La nona edizione del Bacciotti non deluderà le aspettative”

Sensibilizzare i ragazzi e comprendere il lutto che fu di una città intera. Sono questi alcuni dei messaggi di speranza per il Memorial Bacciotti, torneo che è giunto alla sua nona edizione e che porta incastonato nel suo nome il ricordo di Tommasino Bacciotti, scomparso troppo prematuramente, oltre 16 anni fa.
Sicuramente l’obiettivo prefissato è di riuscire a portare avanti positivamente il ricordo di Tommaso, e per farlo gli organizzatori si mettano in gioco ogni anno per rinnovare le attività proposte e l’aggregazione che queste comportano per i giovanissimi partecipanti.
Il Memorial è gestito in prima persona da , al quale ci siamo rivolti per avere i dettagli dell’edizione 2016.

Per i non addetti ai lavori del torneo ci puoi spiegare di cosa stiamo parlando?
“Il torneo Bacciotti, per la nona edizione, è dedicato ai bambini del 2006. È orgoglio della per due motivi principali: il primo è quello di riuscire a dedicare del tempo e delle energie ai meno fortunati e ai piccoli malati di tumore raccogliendo fondi a favore della fondazione che porta il nome di Tommasino, il secondo motivo è per l’aggregazione sportiva, e nel basket alla , ci mettiamo grande passione e competenza per trasmettere valori sportivi e di solidarietà.”

Che ricordi hai delle passate edizioni del torneo?
“La passata edizione ha riscosso un grande successo, la presenza alla premiazione di Gregor Fučka (suo figlio partecipava con la maglia di Bologna) lo ha impreziosito ancora di più. Ogni anno vogliamo che sia più bella della precedente. Ci mettiamo grande impegno grazie ad una collaborazione collettiva di allenatori, istruttori, dirigenti e genitori che scendono tutti in campo; è proprio questo il successo. Le sorprese non mancheranno anche per l’edizione 2016”

Quando si terrà e quali saranno i palazzetti coinvolti nel torneo?
“Il torneo si svolgerà il 29 e 30 aprile, mentre il 1 maggio si giocheranno tutte le finali dal 1° al 24° posto. Saranno 60 partite quindi la collaborazione fra società fiorentine è importante; i campi saranno quello della polisportiva Val Mugnone, di Affrico e di altre realtà amiche di Firenze.”

Sappiamo già quali saranno le partecipanti al Memorial Tommasino Bacciotti?
“Sveleremo le squadre iscritte prossimamente, per ora resta tutto top secret o quasi.”

Quali sono le aspettative che riponete al torneo 2016?
“Il ‘Tommasino Bacciotti’ è il torneo della , quindi ogni anno abbiamo il grande obiettivo e la grande responsabilità di offrire agli oltre 300 atleti tre giorni di emozioni e divertimento, ed è l’obiettivo anche per il futuro. Un grande ringraziamento va a Paolo e a tutta la famiglia Bacciotti, che arricchisce con la sua presenza e amicizia le giornate del torneo.”

Cosa avete in mente per il futuro del torneo?
“L’anno prossimo sarà la decima edizione, un numero simbolico. Magari l’impegno per il memorial del 2017 potrebbe essere quello di rendere il torneo di marca internazionale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter