Pianeta Sancat: vittoria sofferta per l’Under 16 in Valdinievole

Si chiude con una sofferta vittoria a Chiesina Uzzanese il trittico terribile dell’Under 16 Eccellenza. Altro bersaglio grosso per il gruppo di coach Corsini, che porta a casa altri due punti importantissimi per mantenere il secondo posto in classifica. I biancoblu non offrono la loro miglior prestazione, non attaccano con la dovuta pazienza e lucidità, ma conducono per tutto il primo tempo malgrado un Del Frate in giornata di grazia. Appena Lupi e Sene si accendono i locali mettono piazzano il parziale che da loro il primo vantaggio a metà terzo quarto. La Sancat reagisce immediatamente grazie a Lorbis (9/15) e alle triple di Cinque (5/11) e Costi (5/18) per iniziare l’ultimo periodo avanti di cinque lunghezze. Si procede in sostanziale equilibrio sino agli ultimi 2′, quando 4 consecutivi di Pelucchini danno il 67-72 esterno. Tripla di Del Frate subito pareggiata dal libero di Pelucchini (6/15, 6 rimbalzi) e dall’offensivo di Udom (3/5, 13 rimbalzi) per il 70-75, ma una tripla di tabellone ridà speranza ai locali con 22” da giocare. Gli ospiti invece di congelare la palla vanno al tiro, ma la fortuna è dalla loro parte. Errore di Ani, rimbalzo conteso e rimessa Sancat dalla quale nasce il canestro della staffa di Costi. Vittoria che vale oro per i biancoblu appaiati al secondo posto in graduatoria al Don Bosco Livorno, in attesa dello scontro diretto che potrebbe decidere chi andrà direttamente all’interzona e chi dovrà passare dal pericoloso spareggio interregionale.

One Team Valdinievole-Sancat Firenze 73-77

ONE TEAM VALDINIEVOLE: Del Frate 30, Lupi 15, Pellegrini 11, Sene Badara 11, Mucci 6, Bagnoli, Seghieri, Metaj, Martunas ne, Alderighi ne, Bartoli ne, Seghieri ne. All.: Niccolai.
SANCAT FIRENZE: Lorbis 21, Cinque 14, Costi 14, Pelucchini 13, Ani 8, Udom 7, Bargi, De Donno, Del Chiappa, Giovacchini, Nencioni ne. All.: Corsini.

Arbitri: Luporini e Venturini.
Parziali: 11-18, 30-37, 51-56.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter