Testa bassa e grande vittoria dei ‘Volpini’ contro Padova

Basket in carrozzina – La squadra giovanile delle Firenze si rialza subito dalla sconfitta contro i Bradipi Bologna di settimana scorsa e porta a casa una vittoria tonda contro PMB Padova. Gli acciacchi in casa fiorentina di Cini (spalla malconcia) e Giustino (dito fasciato) pesano poco, e i ‘Volpini’ con il cuore e la carrozzina oltre l’ostacolo con un +22 finale tornano dalla trasferta veneta con 2 punti pesantissimi e continuano così il proprio viaggio verso il sogno chiamato final four.

Come in cucina, la ricetta dei ragazzi di coach Calamai è semplice ma vincente: grinta e potenza fin dalle prime battute di gara. Sorprende la voglia messa in campo da tutto il roster fiorentino, e forse sorprende anche Padova, una buona squadra che viene però travolta dalla voglia di vincere dei fiorentini.

Match messo subito sui binari favorevoli ai ‘Volpini’ e ottima gestione delle rotazioni e degli acciacchi di partenza, con un risultato di svantaggio solo nell’ultimo quarto (15-10) a risultato ormai acquisito.

Tre vittorie su quattro in questa prima fase di stagione per Castellani e compagni, ora sotto con Cantù, prossimo impegno di campionato.

PMB Padova- Menarini Firenze 35 – 57
Parziali: 6-15, 6-12, 8-20, 15-10.
PMB Padova: Gamri A. 16, Scandolaro 13, Sorato 1, Beebakee 4, Coric 1, Piovan, Cortese, Gamri S., Giambaro e Giurati 0 All.re Zarpellon
Firenze: Filippeschi 6, Cini 16, Kevin 8, Francesco Castellani 12, Kristian Progni 6, Andrea Castellani 9 , Luigi Tozzi e Mucci 0, Cherici n.e. All.re Calamai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter