Valdisieve, a Livorno una sconfitta bruciante

Nessuna Valentina per Valdisieve. Mentre gli innamorati di tutto il mondo festeggiano il loro amore, la Lorex Sport Valdisieve, ospite della Liburnia Basket alla palestra Gemini D’Alesio, ha poco da festeggiare. Il quarto posto si allontana perchè nell’ultimo turno servirà una vittoria nel derby con il Pino e sperare in un successo del Costone con l’Abc.

Dopo una partenza in quarta, dove gli ospiti chiudono il primo tempo 26 a 14, la partita rallenta e i livornesi cominciano la rimonta nel secondo quarto, portando la partita in parità sul 38-38. Dalla fine del secondo quarto la gara si assesta su un ritmo lento, giocata punto a punto tra le due formazioni che si guardano a vista.L’ultimo quarto non si discosta molto dal ritmo preso da metà partita, con Liburnia che cerca di mantenere i pochi punti di vantaggio acquisiti e Valdisieve che non ritrova la grinta di inizio partita, concludendosi 71-68 per la squadra di casa.

Libertas Liburnia Livorno – Lorex Sport Valdisieve 71-68

LIBERTAS LIVORNO: Forti 8, Picchianti 4, Brunelli 2, Nesti 19, Pastusena 12, Ristori 4, Mori 6, Massoli 7, Maffei, Fabiani. All. Pardini
LOREX VALDISIEVE: Corsi 2, Rossi 4, Coccia 22, Cherici 15, Fracassini 15, Bandinelli 8, Lastrucci, Trentani 2, Bianchi ne. All. Pescioli

ARBITRI: Venturni e Natucci
PARZIALI: 14-26, 38-38, 53-53

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter