Valdisieve perde lo scontro diretto per il quarto posto

Sconfitta pesante per Valdisieve in terrea senese, che vale oro invece per la Virtus considerando la lotta per il quarto posto che vale la Gold. Per la matematica bisognerà aspettare, ma i padroni di casa si sbarazzano così di una diretta concorrente. Da segnalare due assenze non da poco per i biancoverdi, a causa della febbre proprio coach Pescioli e Fracassini infatti sono rimasti a casa. La partita per Valdisieve comincia subito in salita con Siena che scappa sul 14-2 e lo sarà fino al termine, a parte un sussulto prima del riposo lungo, quando Cherici e Rossi ci mettono del proprio per risalire fino al -7. Niente da fare nella seconda frazione quando Imbrò (mvp con 25 punti) e compagni mettono al sicuro la vittoria.

La Sovrana Pulizie Siena-Lorex Sport Valdisieve 77-52

LA SOVRANA PULIZIE SIENA: Ricci 4, Zeneli 10, Olleia 10, Lenardon 7, Imbró 25, Tognazzi 1, Nasello 13, Bonelli 7, Bianchi, Monciatti. All.: Braccagni.

LOREX SPORT VALDISIEVE: Bandinelli 2, Sargenti 6, Lastrucci 2, Corsi 6, Rossi 9, Occhini 4, Coccia 10, Cherici 2, Trentani 11, Bianchi ne. All.: Fabbri.

Arbitri:Panelli e Chiarugi.
Parziali: 24-16, 34-27, 57-40.
Note – Tiri liberi: La Sovrana 9/13, Lorex Sport 6/13. Usciti per 5 falli: Zeneli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter