Pianeta Sancat: passi in avanti per l’under 14 a Livorno

Qualche passo in avanti per l’Under 14 Elite nella trasferta livornese, al cospetto di quella Labronica contro la quale all’andata non riuscì mai ad essere in partita. Invece questa volta l’approccio dei biancoblu è buono, e nonostante i problemi nel contenere un ispiratissimo Santoni (12/14 dalla lunetta e 26 punti nei primi due periodi), rimangono attaccati al match ruotando tutti gli effettivi.

E’ un passaggio a vuoto nella parte centrale del secondo quarto a compromettere la gara: Firenze non riesce a trovare la via del canestro per lunghi tratti mentre dall’altra parte Santoni punisce ogni sbavatura; solo due triple di Casati limitano il passivo all’intervallo. Dopo la pausa lunga, però, esce dagli spogliatoi un’altra Sancat, che alza l’intensità della propria difesa costringendo i padroni di casa a molte palle perse che Miceli e compagni concretizzano in contropiede. La serata storta al tiro di qualche esterno non permette il riaggancio, nonostante la Labronica debba impegnarsi a fondo per mettere al sicuro la vittoria. Prossimo impegno domenica 24 ore 11 a Montecatini.

Labronica Basket-Sancat 61-53

LABRONICA BASKET: Geromin 2, Iacoponi 6, Santoni 31, Vespasiani 2, Voliani 4, Fiocchi 6, Martelli 2, Cunardi, Di Paola 4, Cantini, Delialisi 1, Amoruso 3. All.: Bellavista.

SANCAT FIRENZE: Cerchiarini 2, Casati 10, Gonfiantini, Leone 2, Avellini 13, Vannella, Morandi 4, Alfaroli 6, Dioum 3, Cambi 5, Miceli 8. All.: Cappelletti.

Arbitri: Barbanti e Bordonaro.
Parziali: 20-14, 39-24, 53-39.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter