Colpo Enic: Marotta stende la Virtus Siena

Splendida vittoria esterna dell’Enic Firenze che passa sul parquet della . Il big match della sesta di ritorno incorona la squadra di Lapo Salvetti, che centra un successo che potrebbe essere determinante per l’accesso alla seconda fase regionale. Orfana di Rabaglietti e Santomieri, l’Enic non si piange addosso, anzi riesce a sfoderare una prestazione di ottimo livello. Marotta è il protagonista del colpo biancorosso: il playmaker del Pino fa pentole e coperchi. Nell’ultimo quarto, dopo che Siena era rientrata nuovamente fino a -3 (49-52 al 32’), inizia lo show di Marotta che a suon di canestri dalla lunga e penetrazioni spinge l’Enic all’impresa.

La Sovrana Pulizie Siena-Enic Firenze 58-71

LA SOVRANA PULIZIE SIENA: Olleia 16, Bianchi, Lenardon 10, Imbrò 9, Nasello 11, Bonelli 8, Zeneli 4, Ricci, Monciatti, Mugnaini ne. All.: Braccagni.

ENIC FIRENZE: Marotta 21, Passoni 7, Beconcini 3, Filippi 13, Puccioni 10, Merlo 9, Nardi 6, Dionisi 2, goretti, Catarzi ne. All.: Salveti.

Arbitri: Biancalana e Uldanck.
Parziali: 15-20, 32-35, 42-52.
Note – Tiri liberi: La Sovrana Pulizie 9/16, Enic 14/23. Usciti per 5 falli: Nasello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter