Rimonta Valdisieve, alla Balducci l’Olimpia cede il passo

Valdisieve continua la rincorsa al quarto posto superando alla Balducci l’Olimpia Legnaia, grazie al parziale di 20-2 a cavallo degli ultimi due quarti che le consente di portare a casa una gara che sembrava persa.
Il primo quarto è caratterizzato dalla sterilità in attacco dei ragazzi di Pescioli di cui ne approfittano Zani e compagni volando sul +13. Nel secondo quarto però Valdisieve riesce con Cherici e Corsi a ridurre lo svantaggio e al riposo lungo la gara è ampiamente riaperta (20-27).

La gara svolta nel terzo tempino, che inizia con la fiammate di Fontani che rispondono a Coccia e Corsi, grazie alle quali gli ospiti si mantengono ancora con un vantaggio in doppia cifra, poi però Zanardo è costretto a far sedere in panca Temoka (terzo fallo e tecnico per lui) e il gioco dell’Olimpia ne risente con il canestro che si fa piccolo piccolo dalla lunga. Una manna per i biancoverdi che piazzano, a cavallo degli ultimi due tempini, il pesante parziale di 20-2 (47-39). Il finale regala ancora emozioni per via della roulette dei tiri liberi, ma gli errori da entrambe le parti non faranno più cambiare il padrone del match.

Basket Valdisieve-Olimpia Legnaia 62-58

LOREX SPORT VALDISIEVE: Bandinelli 5, Sargenti, Lastrucci ne, Corsi 9, Rossi 17, Occhini 5, Coccia 11, Cherici 6, Fracassini 6, Trentani 3. All. Pescioli

CANTINI LORANO LEGNAIA: Zani 12, Cambi 2, Calamai 4, Temoka 5, Guidi 9, Marchini 6, Conti, Fontani 18, Tarchi, Del Secco 2, All. Zanardo

ARBITRI: Toscano di Asciano e Minnella di Sovicille
PARZIALI: 7-21, 20-27, 44-39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter