Capolavoro della Fiorentina con la terza della classe

Capolavoro Fiorentina Basket. Superlativa prestazione viola in casa della Pallacanestro Crema e terza vittoria consecutiva, la quarta nelle ultime cinque gare. La squadra di Stefano Salieri si conferma in netta crescita e sbanca il parquet della Erogasmet con una prestazione con pochissime sbavature. La svolta della stagione della Fiorentina è certamente arrivata. Di fronte ad una Crema reduce da sei vittorie consecutive, la Fiorentina ha giocato con una autorità sorprendente, rafforzando il trend positivo lontano da Firenze dove nelle ultime tre trasferte sono arrivate soltanto vittorie. Solo un mese fa la classfica piangeva ma adesso parla chiaro e per la squadra viola si aprono prospettive che, di questo passo, non lasciano parlare soltanto di salvezza.

Si conferma nuovamente il ruolo determinante di Momo Tourè. Fiorentina subito al comando delle operazioni con un Valentini sontuoso, esattamente come con Mortara: l’esterno marchiano spara 11 punti in undici minuti e la Viola vola sul +16 (10-26 al 12’). Valentini rimedia una distorsione alla caviglia ed è costretto ad uscire, non rientrerà più e in settimana saranno fatti accertamenti per l’entità del danno. Una buona notizia per Crema che a cavallo fra secondo e terzo quarto organizza rientro e sorpasso (40-35 al 25’). La Fiorentina di Salieri non molla mai e non si perde d’animo, Tourè da leader guida i suoi nuovamente all’assalto di Crema e nell’ultimo quarto la squadra di Salieri non si volta più indietro e chiude i conti con un parziale finale (16-31) memorabile.

L’intervista a coach Salieri a fine gara: clicca qui.
Risultati e classifica dopo il 14° turno: clicca qui.

Erogasmet Crema-Fiorentina Basket 60-83

EROGASMET CREMA: Montanari 10 (1/6, 1/4), Liberati 5 (2/3, 0/4), Del Sorbo 11 (3/5, 1/4), Zanella 11 (5/6, 0/1), Bozzetto 6 (1/6 da 2); Manuelli 8 (3/11, 0/2), Cissè 5 (1/3, 1/2), Tardito 4 (2/4), Tagliaferri, (0/1 da 3), Airini (0/1 da 3). All.: Baldiraghi.

FIORENTINA BASKET: Tourè 22 (5/12, 2/7), Lasagni (0/2, 0/2), Valentini 11 (3/5, 1/1), Marusic 7 (2/3, 1/3), Di Giacomo 12 (3/7 da 2); Bianchi 15 (4/6, 2/8), Lenti 2, Caroli 8 (1/2, 2/4), Facchino 6, Bojovic. All.: Salieri.

Arbitri: Bartolini e Bertuccioli.
Parziali: 10-21, 27-33, 44-52.
Note – Percentuali dal campo: Erogasmet 18/44 da 2, 3/19 da 3; Fiorentina 18/37 da 2, 8/25 da 3. Tiri liberi: Erogasmet 15/23, Fiorentina 23/27. Rimbalzi: Erogasmet 42 (Bozzetto 18), Fiorentina 41 (Di Giacomo 11). Assist: Erogasmet 12 (Montanari 8), Fiorentina 11 (Tourè 5). Usciti per 5 falli: Liberati, Lasagni, Marusic e Caroli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter