Ecco chi vincerà l’Eurolega secondo i bookmakers

Siamo nel pieno della stagione regolare dell’Eurolega, con la competizione che si concluderà in Aprile. Al momento l’italiana Milano sta facendo molto bene ed è terza in classifica, e viene da 6 vittorie consecutive.

Con l’aiuto dei nostri colleghi di Mondositiscommesse.it abbiamo fatto una ricerca tra i più importanti siti di scommesse per capire qual è la squadra favorita per vincere l’Eurolega, e anche per capire com’è vista una possibile vittoria di Milano dai bookmakers.

BARCELLONA FAVORITA– Guardando le quote dei principali bookmakers da noi consultati, la favorita è il Barcellona che è quotato solamente 2.25, una quota davvero bassa. Pare quindi che i catalani siano nettamente favoriti anche perché poi nel secondo gradino del podio troviamo i russi del CSKA a quota 4.00 e a concludere il Real Madrid a quota 7.00. Pare quindi che sarà una lotta tra queste tre squadre, salvo colpi di scena, ma vediamo come sono considerate dai principali bookmakers le altre squadre.

MILANO– L’Armani è quotata 8.00, quota abbastanza alta ma comunque non imponderabile. Al momento la squadra di coach Messina è terza e viene da un filotto incredibile di partite vinte, e ha praticamente asfaltato i tedeschi del Bayern che ieri a sorpresa hanno battuto il Cska 69-66.

In questa speciale classifica comparando i principali siti scommesse AAMS, troviamo poi lo Zenit a quota 12.00 e proprio il Bayern a 15.00, mentre Zalgiri Kaunas e Fenerbahce sono piuttosto lontane dal podio e hanno poche chanches di vittoria, essendo quotate rispettivamente 20 e 25. Troviamo poi l’Efes a 50 e le squadre successive da quota 100 in su.

Ora ovviamente la parola al campo, anche se effettivamente viste le reali potenzialità delle rispettive rose, è probabile in effetti che vedremo un duello a due tra Barcellona e Cska Mosca, essendo le squadre nettamente più forti. Per seguire risultati e news in tempo reale sull’Eurolega ti consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’Eurolega Turkish Airlines.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *