Fiorentina in crescita a Monsummano. Bianchi in evidenza

Primi segnali di crescita per la che disputa una buona amichevole a Monsummano. Contro la Meridien si sono registrate le assenze degli infortunati Caroli e Marusic, ma nonostante questo la Fiorentina ha fatto passi in avanti. Se si esclude il passaggio a vuoto del secondo quarto (iniziato bene e proseguito male), i viola sono sempre stati in partita, evidenziando un gioco più rodato e qualche individualità. Su tutti Giampaoli e Bianchi. Buono anche l’impatto di Cercolani, che dalla panchina ha dato fiato ad un Tourè apparso ancora molto indietro dal punto di vista della condizione fisica. Sotto canestro i limiti più evidenti; non a caso ha fatto la differenza la presenza di Sgobba, miglior marcatore dell’incontro con 30 punti. Prossimo appuntamento sabato 5 settembre (ore 18.30) ad Empoli contro l’Use.

Le foto — L’intervista a Salieri

- 84-75

: Tempestini 5, Tommei 5, Maggiotto 6, Giarelli 15, Sgobba 30, Scarone 6, Petrucci 17, Morini, Ciervo ne, Ruggero ne. All.: Niccolai.
: Tourè 4, Giampaoli 17, Bianchi 19, Vignali 4, Di Giacomo 7, Cercolani 10, Lasagni 7, Furfaro 4, Bordato 3, Baggio. All.: Salieri.
ARBITRI: Mattielli e Luongo.
PARZIALI: 23-22, 24-12, 20-21, 17-20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter