Riparte il campionato, la Fiorentina si fa trovare pronta a Varese

La Fiorentina riprendere il cammino in campionato dopo la Coppa Italia, come lo aveva interrotto, cioè vincendo questa volta in trasferta al Campus di Varese 59-75. Niente festeggiamenti però, sulla gara il velo di tristezza che ha colpito tutta la comunità fiorentina per la scomparsa di Davide Astori al quale la società di Piacenti, tramite le parole di Niccolai, ha dedicato il successo di stasera.

Gara che vede ai nastri di partenza una All Food al completo, compreso il nuovo arrivo, solo intravisto a Fabriano, Milos Divac, mentre per i padroni di casa gli ex Bloise e Rosignoli determinati a dar battaglia. La prima frazione è sostanzialmente equilibrata e nessuna delle due formazioni riesce a prendere il sopravvento (14-13). La prima parte della seconda frazione è fotocopia della prima, poi dopo 3′ i viola di Niccolai piazzano un parziali di 8-0 (21-28) grazie alle triple di Genovese e Lucarelli (che sfiora la doppia doppia). La difesa e i recuperi di capitan Berti permettono quindi alla Fiorentina di allungare e anche se Rossi e compagni non mollano, al riposo lungo le due squadre restano separate da 7 lunghezze 27-34.

Risultati e classifica aggiornata: clicca qui

Rientro dagli spogliatoi favorevole a Firenze che con Grande piazza la bomba del +10 (27-37). L’inerzia cambia subito però e la Coelsanus realizza un fulminante 9-0 con un inspirato Rossi e Mercante. Complice l’espulsione di Grande arrivata dopo due falli tecnici per proteste a metà tempino, la gara sembra prendere una brutta piega per la viola che viene raggiunta dai liberi di Bloise (41-41). Ma sotto la cenere la brace è viva e la Fiorentina con le fiammate di Berti e Genovese dall’arco ristabilisce subito le distanze anche con Banti (41-48).  Risulterà questo poi lo strappo decisivo che si consoliderà nell’ultimo quarto con Ondo Mengue (43-43), Fiorentina in controllo e punti preziosi per mettersi davanti allo smartphone e vedere come va Omegna-Urania, big match di giornata.

Coelsanus Robur et Fides Varese 59
All Foods Fiorentina 75

VARESE: Rossi 19 (8/13, 1/4), Bloise 14 (1/5, 2/8), Mercante 7 (3/10, 0/2), Santambrogio 7 (1/2, 1/2), Rosignoli 6 (1/2, 0/0), Croci 3 (1/4, 0/0), Caruso 3 (1/3, 0/1), Assui, Cadario ne, Calzavara ne, Bianconi ne. All. Vescovi.

FIRENZE: Berti 15 (7/8, 0/4), Genovese 15 (3/7, 2/4), Mazzuchelli 13 (2/3, 3/5), Lucarelli 9 (2/3, 1/4), Grande 9 (3/4, 1/4), Banti 8 (4/13, 0/0), Ondo Mengue 3 (0/2, 1/4), De Leone 3 (1/1, 0/0), Divac 0 (0/1, 0/1), Erkmaa 0 (0/0, 0/1), Fred Lorbis. All. Niccolai.

Parziali: 14-13, 27-34, 43-48

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter