Poker Florence, sprint nel terzo quarto e vittoria con Ghezzano

Il Fotoamatore Florence conquista due punti nella sfida casalinga contro una irriducibile e continua la striscia positiva (quarta vittoria consecutiva). Dopo una prima metà gara di sofferenza, le cestiste viola hanno sferrato l’attacco decisivo nel terzo quarto, passando al comando e mantenendolo fino alla sirena finale. Le doppie cifre negli score di Rubinetti, Stefanini e Al Tumi hanno compensato quelle di Tessaro, Maffei e Viale sul fronte opposto, lasciando quel piccolo vantaggio che che ha consegnato i due punti alla compagine fiorentina, permettendole di appaiare le avversarie in classifica.

Dopo il minuto di silenzio per ricordare Davide Astori, sono le cestiste pisane ad andare a segno con le doppie di Conti e Viale. Il Fotoamatore si risveglia e con tre doppie consecutive di Masi, Rubinetti e Al Tumi opera il sorpasso (6-4). Le indomite ospiti replicano e tornano decisamente al comando (6-10) con Maffei (4) e Viale (2). Al Tumi e Stefanini cercano di ridurre le distanze con una doppia più libero a testa ma Ghezzano è vigile e mantiene 3 punti di vantaggio (14-17) a fine periodo.
Il secondo quarto si apre con una tripla di Rubinetti che significa la parità che si protrae fino al 23-23. Il successivo allungo di Ghezzano (23-29) porta la firma di Tessaro, Vannozzi e Maffei. Una nuova tripla di Rubinetti e una doppia di Masi riavvicinano le due squadre (28-29) ma gli ultimi spiccioli del periodo sono sufficienti alle ospiti per andare al riposo con un +4 (30-34).

Dopo la pausa è Il Fotoamatore a prendere in mano le redini del gioco. Due doppie di Masi e Amato determinano l’aggancio (34-34) e un libero di Stefanini il sorpasso. Le due squadre vanno di pari passo fino al 40-39 e poi Il Fotoamatore dà una nuova accelerata arrivando a +5 (46-41) con 4 punti di Al Tumi e 2 di Rubinetti. Ghezzano ha appena il tempo di ridurre il distacco con una doppia di Viale prima della chiusura del periodo.
In apertura di ultimo quarto sono due doppie di Stefanini e una tripla di Rubinetti a portare le padrone di casa al massimo vantaggio (53-45) quando ancora mancano 6′ alla conclusione. Ancora tanti minuti per considerare chiusa la partita e le cestiste pisane ne sono consapevoli. Il tentativo di rimonta potrebbe avere successo se sul fronte opposto non ci fossero Stefanini (doppia), Al Tumi e Masi (un libero a testa) a mantenere il vantaggio fino al suono della sirena.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 57
54

FLORENCE: Stefanini 15, Rubinetti 17, Ciantelli, Puccini ne, Masi 9, D’Erasmo ne, Al Tumi 14, Ciulli, Amato 2, Mortelli. Allenatore: Pandolfi

: Benedettini ne, Guerrini ne, Tessaro 15, Scuderi, Vannozzi 2, Viale 13, Ferri ne, Dini, Maffei 14, Mbeng 2, Conti 8. Allenatore: Piazza

Parziali: 14-17, 30-34, 46-43
Arbitri: C. Boni e L. Mazzoni

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter