Brutto stop interno per Valdisieve che si arrende a Montale

Brutta sconfitta interna per la Lorex Sport Valdisieve che cede i due punti in palio ad un Montale più determinato e preparato dei biancoverdi. Inizio di partita molto contratto da parte di entrambe le squadre, il primo canestro porta la firma di Coccia dopo ben tre minuti di gioco; nonostante i tanti errori, gli ospiti paiono più in palla di Occhini e compagni che faticano tanto sia in difesa che in attacco, dove i pochi punti trovati sono frutto di sole iniziative personali. Alla fine del primo periodo tutti gli effettivi sono entrati in campo, a riprova delle difficoltà nel trovare una certa quadratura. I problemi proseguono anche nel secondo parziale, l’attacco è basato solo sulle individualità ed è decisamente confuso, con forzature e palle perse banalmente; Montale è brava ad approfittarne scappando sul più dieci (16-26). A metà del periodo Valdisieve dà finalmente qualche segno di vita, guidata da Occhini che con un paio di belle iniziative riporta le due squadre in parità (27-27 al 17°). Gli ospiti accusano il colpo, finalmente i biancoverdi sembrano aver ritrovato se stessi e concludono in vantaggio il primo tempo con due canestri consecutivi di Mariotti.

La luce intravista negli ultimi cinque minuti del secondo quarto non illumina il terzo periodo, dove la Lorex Sport ritorna a faticare non poco in attacco, la cui staticità costringe spesso a prendere tiri che non ci stanno o ad alto quoziente di difficoltà; Montale ha problemi di falli ma trova nella zona una carta vincente, approfittando della pessima serata al tiro da fuori dei biancoverdi, e conclude il terzo parziale avanti di cinque punti (48-53). Nell’ultimo quarto sale in cattedra Della Rosa che con le sue triple ricaccia indietro i tentativi iniziali di rimonta della Valdisieve, Cherici non ci sta e si accende guidando i suoi al meno uno (58-59 al 34°). Un canestro di Rossi ben servito da Coccia riporta in vantaggio la Lorex Sport, che allunga con un altro canestro di Cherici dopo un bel recupero difensivo; risponde Cipriani dall’arco dei tre punti disegnando un finale tutto in volata. Valdisieve allunga con quattro tiri liberi di Mariotti, Montale rimane a galla con Nesi che realizza un canestro importante probabilmente a 24 secondi scaduti, e ripassa avanti con Della Rosa (68-69 al 38°); Rossi segna un bel canestro più libero aggiuntivo che riporta la formazione di Pescioli sopra di due punti (71-69 a 1 e 43′), ma risponde Navicelli per il 71 pari. Dopo il time out del coach, Valdisieve esegue un tiro forse troppo affrettato con Occhini che sbaglia, al contrario di Montale che segna da tre punti con Nesi; il possesso più importante viene gestito male dai biancoverdi che trovano solo un tiro forzato con Mariotti, stoppato dalla difesa ospite, con i titoli di coda che scendono sulla gara con i due liberi di Magnini (71-76 a 30″).

Una brutta partita quella disputata dalla formazione biancoverde, che ha mostrato una evidente involuzione fisica e mentale rispetto all’ultima gara; Montale ha difeso meglio e preparato bene questa partita, aiutandosi molto di più rispetto alla Lorex Sport, il cui predominio a rimbalzo non è servito. La percentuale da tre punti a livello minibasket (12%), insieme alla troppo poca dinamicità in attacco, dove fin troppo spesso ci si è affidati ad iniziative personali figlie di una palla troppo ferma e di movimenti offensivi fuori tempo, ha fatto il resto. È necessario tornare ad avere quella compattezza che i ragazzi hanno mostrato di avere in più occasioni se si vuole continuare a stare nelle zone nobili della classifica.

Lorex Sport Valdisieve 71
Libertas Montale 80


Lorex Sport
: Mariotti 15, Piccini N. 5, Cianchi 2, Rossi 9, Occhini 17, Coccia 6, Cherici 13, Cioni 2, Bianchi 2, Municchi, Piccini C. Allenatore: Pescioli

Montale: Della Rosa 18, Niccolai ne, Nesi 13, Magni 14, Navicelli 8, Ngjela ne, Gai, Magnini 6, Tuci 3, Giusti 4, Milani, Cipriani 14. Allenatore: Tonfoni

Arbitri: Mariotti e Biancalana
Parziali: 13-17, 38-34, 48-53, 71-80.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter