Passeggiata Enic a Pontedera, anche senza Poltroneri

Tutto facile per l’Enic a Pontedera: i fiorentini, privi dell’infortunato Poltroneri, partono concentrati dalla palla a due e grazie ai canestri di Filippi e Goretti si portano in vantaggio (4-12 al 4°). La difesa gigliata è attenta e senza sbavature: Marotta fa girare bene il pallone e l’Enic con i punti di Zappia e Merlo a fine primo periodo è +15. La timida reazione locale è affidata alle iniziative in penetrazione del neo-acquisto Maffei e ai tiri dalla distanza dell’esperto Meucci: Firenze pasticcia qualche pallone in attacco ma resta sempre avanti: un prezioso rimbalzo offensivo di Taiti propizia la tripla di Magini di fine secondo periodo che consegna il +20 ai bianco-rossi.

Enic sul velluto nel secondo tempo: i canestri di Zappia e Goretti spianano la strada ai gigliati. Magini prende un colpo fortuito al volto e deve uscire dal campo ma Firenze difende e corre fino alla fine. Lo scarto si dilata fino al +28 di fine 3° quarto. Nel finale spazio anche per Tommaso Pupi (in utilizzo al Biancoverde in D) e Marco Borsetti (classe 2002): i fiorentini arrivano a quota 91 nonostante il misero 5/20 da 3 punti.

Juve Pontedera 49
Enic Pino Dragons 91

Pontedera: Pugliesi 2, Maffei 15, Puccioni 2, Meucci 11, Minuti 9, Gorini 2, Martini, Giacchè 3, Doveri 5, Nassi. Allenatore Tonti

Pino Dragons: Marotta 13, Merlo 9, Borsetti, Pupi, Poltroneri ne, Filippi 18, Passoni 8, Goretti 18, Taiti 3, Zappia 19, Magini 3. Allenatore Salvetti

Parziali: 10-25, 26-46, 38-66.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter