Palagiaccio brutta ma vincente, anche Ghezzano non passa al PalaCoverciano

Ottavo successo in otto gare per Il Palagiaccio che risulta essere un treno in corsa, nonostante la prova non eccelsa con Ghezzano. Partita giocata sotto ritmo, presa un po’ sotto gamba dalle fiorentine. Primo tempo del tutto equilibrato senza che si notasse la differenza di classifica tra le due compagini, solo prima dell’intervallo il vantaggio per le padrone di casa aumenta fino al 28-22 del riposo.

Al rientro dallo spogliatoi la squadra di Corsini non riesce in una accelerazione determinante, per cui Ghezzano con due triple in sequenza di Tessaro e Maffei si rifà sotto fino al -1 . L’avvio dell’ultimo quarto è teso, nessuno segna fino a quando Corsi con un gioco da tre punti e Marta Rossini con due triple, realizzano un parziale shock per il Palagiaccio. Ghezzano barcolla prima e cade poi, visto che arriva anche l’impenetrabilità della difesa di casa. La PFF si prende ancora due punti preziosi, dopo una prova non esattamente da ricordare, buon segno se si vuole avere un dna da vincenti.

Il prossimo weekend (16-17 Dicembre) il campionato si ferma per la Coppa Toscana Femminile a Siena, dove proprio la PFF arriva da imbattuta e con i favori del pronostico.

Il Palagiaccio PFF 52
Gmv Ghezzano 40

PFF: Corsi 10, Fabbri 9, Donadio 9, Rossini M. 8, Cioni 6, Diouf 4, Rossini S. 4, Bernini 2, Saldarelli, Goracci, Evangelista. All. Corsini

GHEZZANO: Viale 12, Tessaro 9, Maffei 9, Collodi 6, Conti 2, Mbeng 2, Scuderi, Vannozzi, Dini ne, Ferri ne, Benedettini ne. All. Piazza

Parziali: 9-9, 28-22, 41-40
Arbitri: Verdi e Dori

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter