Dominio Florence, a Figline non resta che arrendersi a San Marcellino

Un Fotoamatore finalmente roccioso strapazza la matricola Don Bosco Figline che subisce la più pesante sconfitta della sua breve storia in serie B. Il pesante divario finale (66-36) è frutto di una difesa fiorentina che è tornata nuovamente ermetica dopo la brutta prova con la GMV Ghezzano. Rubinetti e Stefanini (MVP a pari merito dell’incontro con 16 punti) e Ciantelli (11) hanno poi dato il loro importante contributo offensivo che non ha lasciato scampo alle ospiti, tra le quali la sola capitana Palazzini A. è riuscita ad emergere in una serata veramente storta.

Fin dalle prime battute si vede che Il Fotoamatore ha una gran voglia di ben figurare per cancellare la brutta gara contro Ghezzano. Il quintetto di partenza (Amato, Ciantelli, D’Erasmo, Masi e Stefanini) si dimostra arcigno in difesa e prolifico in attacco. In breve è 10-3 con doppie di Stefanini (2), Ciantelli, Masi e Amato. Figline si risveglia e il match prosegue sul filo dell’equilibrio fino a fine periodo (18-12).
Il secondo quarto si apre con una tripla di Ciantelli, due doppie di Stefanini e una di D’Erasmo. Raggiunto il vantaggio di +12 (27-15 al 14′) Il Fotoamatore alza il piede dall’acceleratore e lascia spazio alle ospiti che però riescono a ridurre lo svantaggio solo fino al +11 di fine periodo (31-20).

Dopo l’intervallo le padrone di casa piazzano un nuovo break: tripla di Ciantelli, tripla di Rubinetti e quattro liberi consecutivi di capitan Stefanini confezionano il parziale 11-1 che crea un solco (42-21) praticamente incolmabile. Figline dà qualche debole segno di reazione con capitan Palazzini che mette a segno 8 punti, puntualamente replicati dalle cestiste viola con due triple e una doppia di Rubinetti.
L’ultimo quarto si apre sul 52-29 e quindi la partita è praticamente chiusa. C’è quindi spazio anche per le giocatrici più giovani e va dato merito ad ambedue le formazioni per aver fatto scendere sul parquet tutte le cestiste a disposizione. Il risultato finale (66-36) testimonia il predominio del Fotoamatore che con i due punti conquistati affianca Figline in classifica.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 66
POLYSPORT LAVAGNA 36

FLORENCE: Stefanini 16, Rubinetti 16, Ciantelli 11, Mascio, Puccini, Masi 2, D’Erasmo 6, Al Tumi 8, Nicola 5, Ciulli, Amato 2, Mortelli. Allenatore: M. Pandolfi

FIGLINE: Argirò 4, Lorenzetti 2, Peri 2, Palazzini E. 3, Tellan, Chiosi, Palazzini A. 12, Livi 3, Tanini 2, Graziani 5, Iovane, Masini 3. Allenatore: M. Rutilensi.

Parziali: 18-12, 31-290, 52-29
Arbitri: Celentano e Solfanelli

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter