Tutto facile per l’Enic che torna alla vittoria asfaltando Pontedera

Torna alla vittoria dopo il derby con Valdisieve l’Enic , e lo fa in modo netto aggiudicandosi i 2 punti in palio in una gara mai in discussione contro la . Biancorossi sempre con le assenze di Taiti e Massoud ai quali si aggiunge un febbricitante Marotta.

Avvio sprint per i gigliati (9-2 al 3°) grazie ai canestri di Passoni, Filippi e Magini. Firenze difende forte e recupera tanti palloni buoni per il contropiede che viene finalizzato da Goretti e dal solito Filippi. Anche nel secondo tempino la partita si snoda sui binari del primo quarto: i biancorossi corrono e difendono su tutto il campo. Poltroneri in versione assist-man per l’occasione smazza palloni buoni per i canestri di Zappia e Goretti sotto il ferro, mentre Passoni continua a colpire dalla distanza.

All’intervallo lo scarto è già di 26 punti. Nella ripresa la timida reazione di Pontedera (47-27 al 23°) viene sterilizzata da un’altra accelerazione dell’Enic che piazza un break, frutto dei canestri di Magini e del solito Passoni che portano il punteggio sul 70 a 43 a fine terzo quarto. Nell’ultimo tempo i canestri di Falchi e dei fratelli Lazzeri rendono meno pesante lo scarto con Firenze che perde per falli Goretti e Filippi e soprattutto molla difensivamente permettendo ai pisani di chiudere sul -19.

Enic 87
69

: Neri ne, Marotta 3, Merlo 5, Volpi, Massoud ne, Filippi 17, Passoni 25, Goretti 9, Poltroneri 1, Magini 19, Zappia 8. All. Salvetti

PONTEDERA: Pugliesi ne, Falchi 10, Puccioni, Meucci 2, Tellini 3, Minuti 9, Gorini 8, Giacchè 7, Lazzeri Al. 14, Doveri 7, Bondì ne, Lazzeri An. 8. Allenatore Tonti

Parziali: 24-11, 45-19, 70-43.
Arbitri: Mazzoni e Montalbetti.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter