Coppa Toscana, percorso netto dell’Enic che vince anche a Figline e vola alla fase successiva

L’Enic Pino Basket Firenze chiude da imbattuta il girone di superando in trasferta il nonostante le assenze di Magini, Poltroneri e Passoni. Gara con avvio lento da parte di Firenze che sparacchia da fuori contro la zona locale consentendo così a Figline di chiudere il primo quarto a -4 (12-16). Nel secondo tempino gli esterni biancorossi iniziano a muovere la palla più velocemente e grazie ai canestri di Merlo e Marotta, l’Enic va sul +19 di metà gara.

Nella ripresa continua il predominio sotto il ferro per il pacchetto lunghi gigliato che con Taiti e Zappia conquista numerosi rimbalzi offensivi. Nel finale spazio per i giovani del vivaio del Pino, con l’esordio di Matteo Neri e Francesco Manetti (entrambi classe 2002).
Prossimo incontro sabato 23 settembre alle 18.30 al Palacoverciano contro Montale. Chi vince si aggiudica l’accesso alle finali di in programma a gennaio 2018.

37
Enic Firenze 70

Don Bosco: Veyrat, Matassini 2, De luca 9, Venturi 10, Grella 2, Romoli 4, Maccariello 1, Galvini 3, Rigacci 6. all: Rutilensi
: Neri, Marotta 11, Merlo 13, Borsetti, Fondi, Massoud 9, Filippi 8, Goretti 4, Taiti 12, Manetti 2, Zappia 11 All.: Salvetti

Parziali: 12-16, 17-36, 29-56
Arbitri: Celentano e Verdi

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter